NOTIZIE

Assassin’s Creed: Guerra dei cent’anni e Crociate al centro della nuova teoria

Su Reddit è spuntata una nuova teoria molto interessante!

Ubisoft ha già dichiarato nelle scorse settimane come questo 2021 appena iniziato sarà dedicato interamente ad Assassin’s Creed Valhalla, nuovo capitolo della serie che non ha soltanto ottenuto ottime valutazioni dalla stampa specializzata di tutto il mondo, ma che è addirittura riuscito nell’impresa di conquistare vendite strepitose, rendendolo il capitolo della serie dal lancio più grande di sempre.

Tutto ciò non ha però evitato che sul web spuntassero nei giorni scorsi nuove indiscrezioni sul prossimo episodio della serie che dovrebbe approdare sul mercato nel corso del prossimo anno e che dovrebbe essere ambientato durante la Guerra dei cent’anni. Sul celebre forum di Reddit è quindi stato condiviso ed analizzato nel dettaglio il nuovo video di j0nathan, insider ritenuto piuttosto affidabile in ambiti Ubisoft, carico di indiscrezioni piuttosto interessanti circa il prossimo Assassin’s Creed.

Gli utenti hanno infatti scovato una mappa dell’isola di Corfù, una croce Templare, delle coordinate GPS di Dubrovnik, Croazia, un QR code di Spotify, un codice binario per 2022 e tanto, tanto altro ancora. Alcuni utenti di Reddit si sono quindi rimboccati le maniche, cercando di mettere insieme tutti questi pezzi del puzzle apparentemente sconnessi tra di loro, giungendo infine ad una teoria piuttosto interessante.

Assassin’s Creed

Secondo loro quindi il nuovo capitolo della serie degli Assassini sarà davvero rilasciato nel 2022, con Ubisoft Sofia ad occuparsi dello sviluppo, cosa tra l’altra confermata indirettamente anche dallo stesso j0nathan che ha messo il solito like ad un commento che suggeriva tutto ciò. Anche in questo caso il gioco sarebbe ambientato durante la Guerra dei cent’anni, con Gabriel de Lorraine a vestire i panni del protagonista del gioco.

Non è inoltre da escludere che il nuovo capitolo di Assassin’s Creed possa essere ambientato durante le Crociate, con Giovanna d’Arco che potrebbe arricchire il cast del gioco, cast questo che potrebbe vedere addirittura il ritorno in grande stile di Altair ed Al Mualim, cosa questa che se confermata dalla realtà dei fatti manderebbe letteralmente fuori di testa i fan del gioco.

Ovviamente prendete il tutto con le pinze in attesa di comunicazioni ufficiali da parte di Ubisoft.