Game Experience
LIVE

Ad oggi Xbox Game Studios ha molti più titoli annunciati di PlayStation Studios

Un insider ha contato tutti i giochi annunciati fino ad oggi da Microsoft e Sony.

Ieri è andato in scena il nuovo PlayStation Showcase del 9 settembre 2021, evento questo che ha permesso ai fan di poter dare un’occhiata ad alcuni dei giochi in arrivo nei prossimi mesi su PlayStation 4 e PlayStation 5. L’evento appena citato ha visto presenti tra gli altri anche le esclusive first party Marvel’s Spider-Man 2, God of War Ragnarök e Gran Turismo 7. Proproio riguardo alla questione esclusive, un insider ha fatto un confronto tra i titoli esclusivi prodotti da Xbox e quelli prodotti da PlayStation.

L’insider in questione è Klobrille, molto noto quando si parla della divisione gaming di Microsoft, che proprio in queste ore ha deciso di fare i proverbiali conti tra i giochi in sviluppo presso Microsoft e quelli presso Sony Interactive Entertainment, evidenziando il risultato del suo rapido conteggio attraverso un nuovo cinguettio.

L’insider ha quindi rivelato come in quel degli Xbox Game Studios siano in sviluppo molti più titoli già annunciati rispetto a quanto fatto dai PlayStation Studios. Klobrille ha comunque precisato che lui ha tenuto conto delle produzioni pronte ad approdare sul mercato da qui al 2024.

Tra i titoli da lui citati troviamo quindi da una parte il nuovo capitolo di Fable, mentre dall’altra God of War Ragnarök, in ambito Xbox The Outer Worlds 2 ed in quello PlayStation Marvel’s Spider-Man 2. Si prosegue poi con The Elder Scrolls VI in sviluppo presso Bethesda di Xbox mentre dai PlayStation Studios troviamo Horizon Forbidden West.

Inoltre è curioso notare come anche due giochi mostrati nel corso del PlayStation Showcase di ieri sera, Ghostwire: Tokyo e Deathloop, siano due titoli in sviluppo proprio presso Microsoft risprettivamente attraverso i team di sviluppo Tango Gameworks ed Arkane Studios, pur essendo esclusive temporali PlayStation 5.

Ovviamente sì, prima di lasciarvi al tweet condiviso da Klobrille vi segnaliamo che questo cinguettio va semplicemente a contare i giochi in modo numerico, senza tenere conto dell’effettiva qualità dei titoli.

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi