Game Experience
LIVE

God of War Ragnarök concluderà la storia norrena di Kratos

Cosa ne sarà di Kratos?

Nel corso della giornata di ieri Sony Interactive Entertainment ha tenuto il nuovo PlayStation Showcase, evento digitale che ha proposto tra le tante novità e sorprese anche il primo trailer gameplay di God of War Ragnarök, nuovo capitolo della serie che ricordiamo approderà nel corso del prossimo anno in esclusiva su PlayStation 4 e PlayStation 5.

Il filmato di cui sopra ha mostrato una buona quantità di sequenze inedite, riguardanti sia il gameplay che le scene d’intermezzo, con i fan della saga che hanno potuto rivedere in azione sia il Dio della Guerra greco che suo figlio di nome Atreus, qui con un paio di anni in più sulle spalle ed un carattere ancora più ribelle rispetto al passato. Un adolescente tradizionale in pratica.

In seguito a questo primo trailer gameplay di God of War Ragnarök, che ha concluso l’intero PlayStation Showcase, l’azienda giapponese ha tenuto un mini evento di approfondimento di una quindicina di minuti dove tra i vari sviluppatori presenti abbiamo visto anche Hermen Hulst, capo dei PlayStation Worldwide Studios.

E proprio il buon Hulst ha rivelato un dettaglio molto, molto importante quando ha iniziato a parlare della nuova ed attesissima opera di Sony Santa Monica Studios. Il nostro ha infatti affermato che Ragnarök rappresenterà la fine delle avventure di Kratos in quel della mitologia norrena.

Ma questo cosa vuol dire? Beh, allo stato attuale dei fatti non ci è dato saperlo, ma stando a quanto affermato dal dirigente PlayStation sono due le possibilità più accreditate: la prima è che Kratos muore o nel corso dell’avventura oppure alla fine della stessa, così da lasciare il testimone ad Atreus. Oppure la seconda prevede semplicimente che God of War Ragnarök ponga fine alla storia di Kratos ed Atreus in quel della mitologia norrena, con il capitolo successivo che a questo punto getterebbe nel caso le sue radici in un’altra mitologia, tipo quella Egiza.

Le dichiarazioni di Hermen Hulst sono disponibili al minuto 4:40 circa al seguente video:

Fonte: YouTube

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi