XBOX

xCloud: Phil Spencer conferma l’arrivo a breve su dispositivi iOS

Dopo avervi riportato il tweet celebrativo di Phil Spencer riguardante il suo settimo anniversario in qualità di boss della divisione gaming di Microsoft, in questo articolo andiamo a segnalavi un nuovo importante tweet dedicato questa volta a xCloud, servizio di Microsoft che permette di giocare in streaming i titoli di Xbox Game Pass su dispositivi mobile Android.

Ebbene il boss della divisione gaming del colosso americano ha risposta ad un cinguettio di un fan che chiedeva spiegazioni in merito all’arrivo del servizio di cloud gaming anche su iOS, affermando in modo piuttosto inaspettato come sia effettivamente in arrivo a breve sulle piattaforme mobile targate Apple.

Project-xCloud iOS

Questo vuol dire quindi che a breve, probabilmente già nei prossimi giorni, tutti i possessori di un iPhone ed un iPad potranno finalmente gustarsi il servizio di Microsoft che consente, attraverso Xbox Game Pass, di giocare in streaming alcuni dei titoli più importanti dell’universo Xbox. Ovviamente Phil Spencer non ha fornito informazioni specifiche in merito all’arrivo di xCloud su iOS, per cui non ci resta che attendere l’annuncio ufficiale con tutte le informazioni del caso.

Prima di lasciarvi al tweet di cui vi abbiamo parlato in questo articolo, vi ricordiamo il report di The Verge secondo il quale il servizio cloud dell’azienda di Redmond è pronto a sfruttare su PC la risoluzione a 1080p, arricchendo i server con delle Xbox Series X, senza quindi utilizzare i server blade Xbox One S attualmente in uso, così da rendere xCloud molto più appetibile agli occhi di quella fetta di pubblico che non possiede una console Xbox e né tantomeno un PC da gaming. Cliccate al seguente link per avere tutte le informazioni a riguardo!

E voi cosa ne pensate di queste importanti novità? Siete felici dell’arrivo di xCloud su dispositivi mobile iOS? Dieci la vostra opinione con un commento qui sotto!