XBOX

Xbox Series X: disconnessioni del controller risolte in parte con l’ultimo update

Il problema sembrerebbe esser stato risolto soltanto parzialmente da parte di Microsoft.

Microsoft ha già svelato i principali miglioramenti e novità per il recente aggiornamento di marzo per le console Xbox One e Xbox Series X|S, che abbiamo riassunto con questo recente articolo.

Nonostante non vengano rivelati dettagli da parte del team di Microsoft sul problema della disconnessione dei controller di Series X|S, Jason Ronald è intervenuto sulla questione con un tweet svelando alcuni dettagli positivi.

Il progettista di Xbox Series X|S ha spiegato che con questo nuovo update delle console sembrano esser stati risolti numerosi problemi di disconnessione dei controller. Qui sotto trovate il suo messaggio ufficiale condiviso sulla piattaforma social di Twitter.

Dato che l’informazione non viene riportata nelle patch notes ufficiali dell’aggiornamento, possiamo aspettarci il persistere del problema per alcuni utenti e quindi un ulteriore aggiornamento definitivo nel corso delle prossime settimane.

Comunque sia, vi terremo aggiornati su questa vicenda finché Microsoft non avrà risolto definitivamente questo problema, che quindi sembra essere legato a un difetto firmware del controller o della console, quindi non a un difetto hardware del pad, fortunatamente.

Segnaliamo però la presenza di un ulteriore difetto di non corretta responsività di alcuni controller, soprattutto per quanto riguarda la pressione dei tasti AXYB. In pratica, diverse volti i pulsanti premuti non invierebbero il comando alla console andando quindi a perdersi completamente e rendendo l’esperienza di gioco davvero frustrante. La compagnia americana ha comunque dichiarato di star già investigando su questa faccenda.

Xbox Series X

Che ne pensate? Per voi il problema è stato risolto col download dell’ultimo aggiornamento oppure no? Microsoft ha condiviso una soluzione temporanea per il problema nel caso dovesse verificarsi nuovamente.

Ricordiamo che le due console next gen Series X e Series S sono disponibili all’acquisto già dal 10 novembre 2020, al prezzo rispettivamente di 499,99 euro e 299,99 euro, seppur la carenza di scorte e difficoltà di produzione le stiano rendendo alquanto difficili da trovare.