Game Experience
LIVE

Xbox, Microsoft conferma l’arrivo di tanti nuovi giochi provenienti dal Giappone

I dirigenti di Microsoft hanno ribadito il proprio impegno nella produzione di titoli giapponesi.

Sarah Bond, il vicepresidente aziendale della divisione Gaming di Microsoft presso Xbox, ha preso parte ad una nuova intervista con IGN Japan durante la giornata di sabato scorso, dove la redazione ha chiesto alla dirigente se in quel dell’azienda intendono immettere sul mercato in futuro dei nuovi titoli originali giapponesi, un po’ come fatto in passato con Blue Dragon e Lost Odyssey nella generazione 360.

I dirigenti di Xbox svelano che nei prossimi mesi approderanno tanti giochi giapponesi

E Bond ha risposto in modo decisamente positivo, affermando come in quel di Xbox intendano assolutamente continuare a produrre giochi che possano soddisfare il pubblico che desidera avere nuove produzioni giapponese:

Assolutamente sì (ha risposto ad una domanda diretta del giornalista, ndr). Una delle cose di cui sono super entusiasta è che abbiamo oltre 250 sviluppatori in Giappone che stanno sviluppando giochi per Xbox in questo momento. 150 sono già stati immessi sul mercato, 100 di loro sono presenti all’interno del Game Pass e proprio di recente abbiamo avuto avuto modo di annunciare 15 titoli realizzati in Asia e 13 in Giappone. Sono arrivate tante cose, ma ce ne sono ancora altre che verranno in futuro e non vedo l’ora di rivelare il tutto a voi quando inizierà a uscire”.

A fare da eco alle dichiarazioni di Sarah Bond troviamo anche Phil Spencer, CEO di Microsoft Gaming, che presedendo parte ad un’intervista pubblicata da Game Watch ha riconosciuto la richiesta di giochi originali giapponesi su Xbox, affermando che “stiamo lavorando per creare titoli di questo tipo“.

“Non c’è molto da sperare. Abbiamo appena incontrato Kojima-san di Kojima Productions e molti altri creatori di giochi per parlare di portare titoli unici su Xbox. Capiamo che molti fan dei videogiochi lo vogliono. Siamo anche consapevoli del desiderio comune di avere più titoli dal Giappone. Stiamo lavorando per creare titoli di questo tipo, quindi per favore non vediamo l’ora”.

Phil Spencer Xbox
Fonte: VGC

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi