Game Experience
LIVE

Uncharted: Raccolta L’Eredità dei Ladri ha ottenuto il verificato su Steam Deck

Valve ha già dato il verificato alla nuova collection sul gioco.

Quando ormai mancano davvero pochi giorni al lancio ufficiale della versione PC di Uncharted: Raccolta L’Eredità dei Ladri, in programma il 18 ottobre 2022, segnaliamo in questo articolo come la nuova collection con protagonista Nathan Drake sia già un titolo verificato per Steam Deck.

E questa è una cosa decisamente importante per ogni possessore del dispositivo da gaming ibrido di casa Valve, visto che questa dicitura segnala come la nuova raccolta riesca a girare in modo pressoché perfetto su Deck, ovviamente anche in portabilità.

Valve ha già attribuito il verificato ad Uncharted: Raccolta L’Eredità dei Ladri su Steam Deck

Questa importante notizia è stata quindi condivisa direttamente dal noto utente Wario64, segnalando attraverso il suo account Twitter ufficiale uno screenshot tratto direttamente della pagina dove viene mostrato come Uncharted: Raccolta L’Eredità dei Ladri sia adesso tra i giochi “verificati” di Steam Deck.

E per chi non sapesse di cosa si tratti, questa verifica garantisce che il gioco preso in esame abbia superato tutti i test di corretto funzionamento su Steam Deck, organizzati direttamente da Valve stessa, ponendosi quindi come assolutamente credibili.

Purtroppo le informazioni terminano qua, ma vi ricordiamo che la versione PC di Uncharted: Raccolta L’Eredità dei Ladri è stata sviluppata da Iron Galaxy, potendo godere di conseguenza di tutta una serie di feature esclusive come un’interfaccia utente rinnovata, miglioramenti al comparto tecnico ed al framerate, supporto a mouse e tastiera e tanto, tanto altro ancora.

Questa raccolta, rilasciata per PS5 a gennaio 2022, include al suo interno il quarto capitolo della serie, A Thief’s End ed anche The Lost Legacy.

Uncharted Raccolta L'eredità dei Ladri
Fonte: PSU

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi