Game Experience
LIVE

Uncharted 4 e L’Eredità Perduta rimossi dal PlayStation Store dopo l’annuncio della nuova Raccolta

Sony rimuove i due giochi stand alone.

Nel corso di questo pomeriggio Sony Interactive Entertainment ha annunciato la data di uscita di Uncharted: Raccolta L’eredità dei ladri per PlayStation 5, versione rimasterizzata questa in arrivo non soltanto sulla console di nuova generazione del colosso giapponese ma anche su PC nel corso del prossimo anno.

Questa nuova raccolta include sia Uncharted: Fine di un Ladro che Uncharted: L’Eredità Perduta, rispettivamente il capitolo finale della serie con protagonista lo scapestrato ed inarrestabile Nathan Drake ed il capitolo spin off con protagonista la coppia tutta al femminile, a dir poco esplosiva, composta da Chloe Frazer e Nadine, e sarà disponibile su PS5 dal 28 gennaio 2022.

Questa importante novità ha però avuto delle ripercussioni, ed anche piuttosto importanti, riguardanti le versioni standard dei due giochi di cui sopra, con Sony Interactive Entertainment che ha deciso di rimuovere immediatamente Uncharted 4: Fine di un Ladro e Uncharted: L’Eredità Perduta dal PlayStation Store.

Ovviamente non sono stati resi noti i motivi ufficiali che hanno portato il colosso giapponese a rimuovere i due titoli di cui sopra realizzati da Naughty Dog, con una nutrita fetta di pubblico che pensa che questa decisione possa essere dipesa semplicemente da una questione economica: Uncharted: Raccolta L’eredità dei ladri sarà disponibile all’acquisto infatti sia in formato fisico che digitale per console PS5 al prezzo di €50,99.

Segnaliamo che gli acquirenti di Uncharted 4: Fine di un LadroUncharted: L’Eredità Perduta oppure il Bundle Digitale Uncharted 4: Fine di un Ladro & Uncharted: L’Eredità Perduta possono scegliere di effettuare l’upgrade alla Raccolta L’eredità dei ladri (versione digitale) pagando 10€. L’upgrade sarà però disponibile soltanto a partire dal giorno di lancio, il 28 gennaio 2022. 

Fonte: ResetEra

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi