Game Experience
LIVE

Twitch subisce un attacco hacker che ruba quasi tutti i dati della piattaforma

Twitch è stato vittima di recente di un leak gigantesco!

Poche ore fa il sito web di Twitch è stato vittima di un grandissimo attacco hacker, il quale sarebbe riuscito a ottenere praticamente tutti i dati relativi alla piattaforma di streaming, come ad esempio il codice sorgente, i compensi agli streamer, gli SDK proprietari e purtroppo tanto altro ancora.

Si tratta infatti di un attacco hacker davvero impressionante che ha prodotto il leak più grande mai visto prima da parte dell’azienda, finendo così in un unico grande torrent ormai sparso pubblicamente in rete con grande velocità.

Stiamo parlando di un leak dal peso di circa 130 GB e al suo interno è possibile trovare varie cose tra cui le già citate poc’anzi, oltre che informazioni legate anche ad altre proprietà dell’azienda, informazioni su un servizio “competitor” di Steam chiamato Vapor e strumenti di sicurezza impiegati da Twitch per la sua piattaforma online.

Stando a queste imponenti indiscrezioni, quelli di Amazon Game Studios starebbero lavorando a una piattaforma di distribuzione digitale di videogiochi, dal nome in codice Vapor, un po’ sulla scia di Steam ed Epic Games Store.

Twitch

Ricapitolando, i documenti trapelati si riferiscono all’intero codice sorgente con tanto di tutti i commenti mai lasciati sin dall’origine del sito, i compensi degli streamer durante l’anno 2019, i client dell’app mobile desktop e console, gli SDK proprietari e altri servizi interni AWS, informazioni sulle altre proprietà di Twitch come ad esempio CurseForge e IGDB, un servizio chiamato Vapor che dovrebbe fungere da competitor a Steam e infine tutti i vari strumenti di sicurezza della piattaforma.

Non ci sono riferimenti a possibili dati personali degli utenti trapelati con questo pacchetto, ma l’hacker anonimo ha spiegato che si tratta soltanto di una prima parte di tutti i documenti che sono stati rubati a Twitch, per cui rimane conveniente provare a cambiare le password dei propri account.

La piattaforma viola ha infine confermato il furto dei dati di cui sopra, affermando quanto segue:

Possiamo confermare che si è verificata una violazione. I nostri team stanno lavorando con urgenza per capire la portata di questo incidente. Aggiorneremo la community non appena saranno disponibili ulteriori informazioni. Grazie per aver collaborato con noi.

https://www.videogameschronicle.com/files/2021/10/twitch-leak-768x462.jpg

Che ne pensate di questa faccenda?

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi