Game Experience
LIVE

Tomás Blanch, si è spenta a 12 anni la piccola star di YouTube per un tumore al cervello

Il ragazzino aveva raggiunto gli 8 milioni di iscritti su YouTube.

Purtoppo in questo articolo siamo costretti a riportare una di quelle notizie che non vorremmo mai dover scrivere in quanto troppo, troppo negative e tristi. Difatti in queste ore è venuto a mancare lo YouTuber cileno Tomás ‘Tomii 11’ Blanch che nei mesi scorsi aveva rapidamente ottenuto un grande successo sul web.

Il piccolo Tomás si è spento all’età di appnena 12 anni, ragazzino carico di speranza e di sogni (cosa tipica della sua età) che lo aveva portato, durante lo scorso aprile, a pubblicare un video in cui raccontava al mondo che il suo sogno era diventare un famoso YouTuber capace di raggiungere un milione di iscritti.

Questo suo desiderio è diventato rapidamente virale, con milioni di fan e tanti creatori di contenuti sparsi in tutto il mondo che hanno contribuito a rendere realtà la speranza di Tomás ‘Tomii 11’ Blanch. Nel giro di sette giorni infatti il giovane YouTuber aveva accumulato più di 3,4 milioni di follower. Nel corso del mese, il piccolo Tomás era riuscito nell’impresa di battere il record per la più alta crescita organica nella storia di YouTube.

Tomás pubblicava video di Minecraft, oltre a regolari aggiornamenti di vita sui suoi animali domestici e sulle attività quotidiane. Tra i suoi punti di forza più importanti troviamo il coraggio, oltre ad una gran capacità dialettica e d’intrattenitore, elementi questi che gli sono valsi numerosi premi. Pochi mesi dopo che il suo primo video è esploso, Tomás ‘Tomii 11’ Blanch ha vinto il “Copihue de Oro” nella categoria “YouTuber of the Year” e il Giga Award come “Miglior account YouTube” – un premio che senza alcun dubbio lo avrà reso orgoglioso come non mai dopo aver raggiunto addirittura gli 8 milioni di iscritti.

omás 'Tomii 11' Blanch

Sfortunatamente però la vita sa essere a volta terribilmente ingiusta e cattiva, con la famiglia di Tomás che ha confermato il 30 agosto 2021 che la giovane e promettente star di YouTube è tristemente venuta a mancare a causa di un maledetto tumore al cervello. Lo zio di Tomás, Alejandro Blanch, ha dichiarato alla pubblicazione cilena Meganoticias, che la famiglia è completamente “distrutta”.

“Mio fratello e mia cognata sono devastati. Crediamo che il suo successo sia stato davvero una qualcosa di agrodolce. Ha vinto tutti i premi. Voleva solo raccontare la sua storia di vita quotidiana, i suoi cavalli, i pulcini ed i gatti sul suo canale YouTube. È stato molto commovente.”

L’intera redazione di Game-eXperience.it desidera unirsi al dolore della famiglia del ragazzino.

Fonte: Gamingbible

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi