Game Experience
LIVE

The Last of Us Serie TV riceve la prima foto ufficiale con Ellie e Joel

Il risultato sembra essere davvero simile al primo capitolo della serie videoludica!

Naughty Dog ha rivelato di recente tutti i nuovi contenuti a tema The Last of Us in occasione del The Last of Us Day, tra cui nuovo merchandise come ad esempio capi d’abbigliamento, chitarre acustiche, dischi in vinile e anche una statuetta di Joel Miller davvero ben realizzata.

Inoltre, come sorpresa finale era atteso poche ore fa l’annuncio di qualcosa di importante sul brand, e in molti avevano già cominciato a pensare al reveal per il comparto multiplayer standalone di The Last of Us: Parte 2, ossia il famigerato e vociferato Factions.

Tuttavia, quelli di Naughty Dog hanno rivelato effettivamente la sorpresa finale e a quanto pare non riguarda questa modalità multigiocatore tanto attesa dai fan appassionati, ma riguarda la serie televisiva in produzione presso gli studios di HBO.

Così è stata svelata la prima foto ufficiale della serie TV che vede inquadrati proprio i personaggi protagonisti di Ellie e Joel, interpretati rispettivamente da Bella Ramsey e Pedro Pascal, con tanto di abbigliamento e ambientazione tipici del primo videogioco uscito nel 2013 per le console PlayStation 3 (e rimasterizzato successivamente per PlayStation 4 con supporto a PlayStation 4 Pro).

Purtroppo i personaggi sono di spalle in questa prima foto ufficiale della serie televisiva anche se, come abbiamo appena detto, il loro abbigliamento e l’ambientazione post-apocalittica sembrano promettere davvero bene in termini di fedeltà artistica nei confronti del videogioco di Naughty Dog e Sony Interactive Entertainment.

Lo stesso Neil Druckmann del team di sviluppo interno a Sony ha condiviso questa immagine in rete attraverso il proprio profilo Twitter, dichiarando di non vedere l’ora di rivelarci di più anche su tutti gli altri progetti su cui stanno lavorando.

Con queste dichiarazioni Druckmann sembra confermare i diversi progetti in cantiere presso il team di sviluppo californiano, suggerendo in qualche modo i lavori dietro le quinte su questo famigerato comparto multiplayer basato su The Last of Us: Parte 2. Qui sotto trovate il tweet di Druckmann che abbiamo preso in considerazione per scrivere l’articolo.

Ricordiamo che Druckmann nella serie TV avrà il ruolo non solo di scrittore e produttore esecutivo, ma anche di regista per alcune scene o addirittura episodi interi.

Fonte: twitter.com

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi