NOTIZIE

Tencent acquisisce anche Yager, il team di Spec Ops: The Line

Non si fermano gli immensi spostamenti di denaro da parte di Tencent!

Il conglomerato cinese di Tencent possiede ora la maggioranza delle azioni di Yager, lo studio di sviluppo posizionato a Berlino particolarmente conosciuto per lo sparatutto in terza persona Spec Ops: The Line, uscito nel 2012 per PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

Il colosso cinese aveva acquisito preventivamente una piccola parte delle azione del team di sviluppo a febbraio 2020. Al tempo, Yager spiegò di essere intenzionata a posizionare gli investimenti sul videogioco multiplayer dalla formula free-to-play The Cycle e su ulteriori progetti non ancora annunciati.

L’acquisizione aziendale definitiva è stata svelata in un’intervista con il capo di Yager, Timo Ullman, ai microfoni del portale tedesco gameswirtschaft.de. Il capo del team ha affermato che questa mossa arriva proprio in occasione del rilancio di The Cycle grazie al feedback ricevuto con la versione in accesso anticipato.

tencent

Nel corso dell’intervista, tra l’altro, è stata fatta menzione di un videogioco non ancora annunciato che sta richiedendo al team ulteriore tempo per essere completato rispetto al previsto. Viene così confermato che l’investimento di Tencent assicurerà la sicurezza a lungo termine sulla sostenibilità del progetto.

Gli investimenti di Tencent stanno ormai aumentando significativamente, con grosse cifre in movimento verso Ubisoft, Epic Games, Remedy Entertainment, Sumo Digital, Marvelous, Dontnod Entertainment, Klei, Platinum, Bohemia Interactive, Roblox e Krafton.

Importanti sono anche le acquisizioni effettuate dalla holding ancor prima di Yager, come ad esempio Funcom, Sharkmob, Riot Games, Splash Damage e Digital Extreme.

Ricordiamo che la compagnia di Tencent può compare su una software house di grande successo, ossia Timi Studios, autrice di veri e propri colossi videoludici per quanto riguarda i giocatori attivi e ricavi.

Stiamo parlando infatti dei videogioci per dispositivi mobile noti come Call of Duty Mobile e Honor of Kings, ai quali si aggiungerà anche Pokémon Unite. Che ne pensate di questa grande compagnia?