Game Experience
LIVE

Spider-Man: No Way Home è da record per Sony

Il film con cui la compagnia abbia mai guadagnato di più in assoluto

Spider-Man: No Way Home è senza dubbio uno dei film più apprezzati del 2021 appena conclusosi, e continua tutt’oggi a veder strappati molti biglietti nelle sale cinematografiche di tutto il mondo.

Spider-Man-No-Way-Home

Un film importantissimo, per Sony, essendo in breve tempo divenuto il film che ha incassato assolutamente più di tutti nella storia delle produzioni cinematografiche della compagnia, generando profitti incredibili.

Il film ha già superato la soglia di 1,217 miliardi di dolari di ricavo al botteghino, arrivando subito a superare il predecessore, Spider-Man: Far From Home, che ha concluso la sua corsa a quota 1,131 miliardi, mentre chiude il podio dei film Sony di maggior successo Skyfall, che ha ricavato in tutto 1,108 miliardi di dollari. Nota curiosa: si tratta dei soli tre film Sony ad aver superato il miliardo di dollari d’incasso.

Al momento, parlando di profitti, Spider-Man: No Way Home è già a quota 242 milioni di dollari netti. L’attuale incognita è se i cinema continueranno a rimanere aperti o se verranno, in alcune zone, chiusi a causa dell’aumento dei casi di COVID 19. Se rimanessero aperti, Deadline è convinta che i profitti del film arriveranno fino a 610 milioni di dollari.

Un confronto veloce veloce: Spider-Man: Homecoming raccattò 200 milioni di dollari in profitti, Spider-Man: Far From Home 339 milioni. Se le aspettative di Deadlines fossero soddisfatte il film arriverebbe a ssuperare Avengers: Infinity War, con i suoi 500 milioni di dollari, e Star Wars: Gli Ultimi Jedi, con 417,5 milioni.

Per la produzione del film Marvel ha sborsato il 25% del budget, nella somma di 50 milioni di dollari. Disney è destinata a ottenere il 25% dei profitti, che potrebbero dunque superare i 150 milioni di dollari se tutto andrà bene. Che ne pensate? Il film si è meritato tanto successo? Diteci cosa ne pensate nello spazio dedicato ai commenti.

Fonte: GameSpot

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi