Game Experience
LIVE

Sony mostra i dati delle vendite PlayStation su PC

Un mercato su cui prevedere una grande crescita futura

Sony ha di recente condiviso un lungo documento relativamente alle sue attività in cui si parla anche di PlayStation e del mercato che i suoi titoli hanno saputo generare fino a oggi nel panorama PC Windows, una delle più recenti nuove frontiere del gaming targato Sony. Una frontiera che ha dato buoni frutti e che la compagnia mira a espandere con forza nel prossimo futuro, parlando addirittura di crescita esponenziale da mantenere e proseguire anche oltre l’anno fiscale 2021/2022 oramai chiuso da un paio di mesi.

PlayStation e PC? Diamo uno sguardo a questi numeri tanto promettenti:

Vediamo i numeri di questo promettente mercato esaminando i titoli lanciati in ordine cronologico e i numeri che hanno saputo macinare fino a oggi. Cominciamo dunque da Horizon Zero Dawn, lanciato su PC Windows il 7 agosto 2020, che a oggi ha piazzato 2,398 milioni di copie e fatturato circa 60 milioni di dollari.

Tocca poi a Days Gone, forse il titolo più debole lanciato su PC Windows (nonché su PlayStation), ma che ha comunque venduto, dal 18 maggio 2021, 852.000 copie per un ricavo di circa 22,7 milioni di dollari. Infine c’è God of War, lanciato il 14 gennaio 2022 scorso e già arrivato a quota 971.000 copie piazzate e 26,2 milioni di dollari di ricavi.

I ricavi di questa fetta di mercato, negli anni, si sono dimostrati in fortissima crescita anno su anno. Nel 2020 si parlava di ricavi complessivi per 35 milioni di dollari, che nel 2021 divennero 80 milioni e infine in questo 2022 hanno già raggiunto i 300 milioni di dollari. Una crescita veramente impressionante e non sorprende che Sony ora voglia spingere PlayStation a puntare forte anche su questo mercato, e infatti la compagnia ha aumentato notevolmente gli investimenti dedicati alla piattaforma PC. La crescita appare evidente in un grafico che mostra l’espansione delle varie piattaforme nel corso degli anni, e appare evidente come le proiezioni di crescita PC siano le più impressionanti.

Non solo PCSony prevede anche una notevole crescita futura del mercato mobile, e questi due mercati si stima che entro il 2025 arriveranno a essere quasi di pari importanza rispetto al mercato PlayStation 5 per la compagnia nipponica, come evidente guardando al seguente grafico, che potete trovare più giù proseguendo nella lettura dell’articolo. Cosa ne pensate? Vi piace l’idea che Sony punti a diversificare il mercato PlayStation, o preferiste vederla concentrata su una singola piattaforma? Ditecelo nello spazio dedicato ai commenti.

Sony
Fonte: Sony

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi