NOTIZIE

Silent Hill PS1 svanirà dopo la chiusura degli store PSP, PS3 e PS Vita

Tra pochi mesi non sarà più possibile scaricare il gioco sui tre store.

Come ricorderete senza alcun dubbio, una delle notizie più importanti degli ultimi giorni non può che essere la conferma ufficiale di Sony Interactive Entertainment alla chiusura dei PlayStation Store di PS3PS Vita e PlayStation Portatile, rivelando come i tre negozi digitali di cui sopra verranno chiusi definitivamente a partire dal mese di luglio 2021. Al seguente link trovate tutte le informazioni a riguardo.

Questo annuncio non è ovviamente passato inosservato, con una buona fetta di fan PlayStation che hanno iniziato a manifestare tutto il proprio disappunto per questa inaspettata e comunque vicina chiusura dei tre negozi digitali, con il pubblico che tra qualche mese non potrà più acquistare alcuni titoli che hanno fatto la storia di PlayStation 3PS Vita e PlayStation Portatile, ma più in generale della storia del videogioco.

Tra questi titoli non possiamo che citare l’originale Silent Hill, un vero e proprio cult del genere horror targato Konami. Il gioco, uscito nell’ormai lontano 1999, è riuscito subito ad imporsi come uno dei migliori titoli horror del medium del videogioco, andando a raccontare una storia ricca di tensione e segreti sconcertanti che ancora oggi è rimasta ben impressa nella mente del pubblico.

Silent Hill
Silent Hill

Detto ciò, quindi da luglio 2021 verranno chiusi i tre PlayStation Store delle tre console di cui sopra targate Sony, rendendo il primo capitolo della serie non più disponibile su console PlayStation. In tal senso vi ricordiamo infatti come il gioco non abbia goduto di un’operazione di remastered, a differenza di Silent Hill 2 e Silent Hill 3 che sono state inserite nella Silent Hill HD Collection.

Se anche voi siete quindi fan del primo capitolo di Silent Hill vi consigliamo caldamente di sbrigarvi e di acquistare il primo indimenticabile capitolo della serie su PlayStation Store di PlayStation 3, PS Vita e PSP, prima della chiusura definitiva fissata il 27 agosto.

FontePSU