Un po’ tutti i giocatori sanno che uno dei principali lati positivi del gaming su PC è il supporto ufficiale alle mod, fattore questo che regala in ben più di un’occasione sorprese simpatiche e di alta qualità, elementi questi che hanno allungato la vita di molti giochi come per esempio il celeberrimo The Elder Scrolls V: Skyrim, tanto per fare un esempio.

Ebbene sembrerebbe proprio che molto presto anche il Microsoft Store supporterà ufficialmente le mod.

Infatti degli utenti hanno scovato nel nuovo aggiornamento di Windows 10 una nuova cartella chiamata “ModdableWindowsApps“.

La descrizione del dev center è inoltre ancora più chiara:

“Una cartella sotto il percorso ProgramFiles\ModifiableWindowsApps è stata aggiunta, dove sono proiettati i contenuti della cartella di installazione delle vostre applicazioni in modo da consentire agli utenti di modificare i file di installazione (per esempio, per installare delle mod). Questo elemento è attualmente inteso per essere utilizzato solo da alcuni tipi di giochi per PC che sono pubblicati da Microsoft e dai nostri partner”.

Ovviamente il supporto ufficiale delle mod nel Microsoft Store non è ancora ufficiale ma soltanto frutto di speculazioni. Continuate a seguirci quindi per non perdervi l’evolversi della situazione!

Ricordiamo infine per chi non lo sapesse il supporto ufficiale alle mod dona agli utente una maggiore sicurezza, oltre alla facilità nel download e nell’istallazione, così da evitare di imbattersi in virus e rischi simili per il proprio sistema di gioco.

Commenti