Project xCloud: Phil Spencer e Kareem Choudhry protagonisti del nuovo video dedicato

Il video svela anche alcuni dettagli sulla visione dell’azienda dietro il servizio di streaming

Dopo il primo impatto del servizio Project xCloud durante lo scorso E3, Microsoft e nello specifico Phil Spencer con l’aiuto di Kareem Choudhry sono tornato a parlare del servizio di Streaming di Microsoft il tutto condiviso grazie a questo nuovo video realizzato da Fortune.

Nello specifico vengono mostrate le “blade” installate nei datacenter della compagnia di Redmond, ovvero delle speciali unità che includono le componenti interne di ben otto Xbox One S prive ovviamente di chassis in plastica, lettore ed altri componenti minori.

Kareem Choudhry ha inoltre illustrato quanto segue: “il nostro viaggio verso il cloud è iniziato con la prima Xbox” e questo la dice lunga su quanto Microsoft abbia lavorato dietro le quinte a questo nuovo servizio.

Phil Spencer ha poi aggiunto alcuni dettagli legati a come verranno fruiti i contenuti su Project xCloud: “per far sì che lo streaming funzioni sul lungo termine, deve supportare la diversità di business model che vediamo nel gaming”.

Microsoft al momento non ha ancora rilasciato dettagli sugli eventuali costi del servizio, anche se probabilmente il funzionamento del tutto potrebbe essere accoppiato al servizio in abbonamento con Xbox Game Pass Ultimate, che vi ricordiamo comprende sia Xbox Live Gold che Xbox Game Pass su PC e console. Vi ricordiamo inoltre che nel mese di Ottobre sarà rilasciata una build pubblica del servizio.

Project xCloud

Commenti