Game Experience
LIVE

Psychonauts 2 è il GOTY dei Titanium Awards 2021

In queste ore sono andati in scena i Fun & Serious Festival in quel di Bilbao, con la giuria spagnola che dei Titanium Awards 2021 che ha deciso di conferire tutta una serie di importanti premi dedicati ad alcuni dei titoli più importanti approdati sul mercato nel corso di questo turbolento 2021, tra i quali è impossibile non segnalare anche Psychonauts 2.

La nuova opera di Double Fine è riuscita quindi a vincere nientemeno che il prestigioso premio del Game of the Year (il cosiddetto GOTY), oltre ad ottenere anche la statuetta per il Best Narrative Design. E questi importanti riconoscimenti sono stati ovviamente celebrati anche da Tim Schafer, capo di Double Fine, che ha decisi di celebrare il tutto con un tweet dedicato, a dir poco carico di entusiasmo.

Eccovi il cinguettio qui sotto:

Grazie a tutti nei Titanium Awards per aver reso Psychonauts 2 il loro gioco dell’anno! Grazie, grazie, grazie! Woo!

Citando gli altri vincitori troviamo pi It Takes Two che mette le mani sul premio per il Best Game Design, Metroid Dread che riesce a portarsi a casa il riconoscimento per il Best Sound Direction, mentre invece Deathloop si aggiudica il Best Art Direction. Inoltre è impossibile non segnalare anche il riconoscimento speciale di Fun & Serious Festival dedicato ad Arcane per il miglior adattamento videoludico, ed infine a Chicory: A Colorful Tale per il progetto indipendente più innovativo.

Eccovi qui di seguito tutte le premiazioni dei Titanium Awards 2021:

  • Game of the Year – Psychonauts 2
  • Best Game Design – It Takes Two
  • Best Narrative Design – Psychonauts 2
  • Best Art Direction – Deathloop
  • Best Sound Direction – Metroid Dread
  • Best Adaptation – Arcane
  • Most Innovative Indie Game – Chicory: A Colorful Tale
Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi