Game Experience
LIVE

PS Remote Play si aggiorna e riceve il supporto alle connessioni dati

Sony introduce una nuova possibilità per gli utenti.

Nel corso di questo pomeriggio Sony Interactive Entertainment ha annunciato il nuovo aggiornamento firmware di settembre 2021 per PS5 che, ricordiamo, include una gran quantità di novità che vanno dall’User Experience, all’Audio 3D, al PS Remote Play, fino ad arrivare alla possibilità di espandere la memoria interna della console attraverso un SSD M.2 interno.

Il nuovo update che sarà disponibile da domani, 15 settembre 2021, include inoltre anche alcune importanti novità riguardanti l’utilizzo della funzione del PS Remote Play. Difatti da domani sarà possibile utilizzare il Remote Play anche senza una connessione Wi-Fi, sfruttando in questo modo una semplice connessione dati.

Eccovi qui di seguito le informazioni diffuse in modo ufficiale da Sony Interactive Entertainment:

  • Con l’app PS Remote Play, i giocatori hanno avuto la possibilità di riprodurre in remoto i giochi PS4 e PS5, passare da un gioco all’altro e sfogliare i menu della console su qualsiasi dispositivo compatibile connesso alla rete a banda larga. Ora, i giocatori che utilizzano il cellulare app per iOS e Android hanno la possibilità di utilizzare una connessione dati mobile quando il Wi-Fi non è disponibile.
  • Per PS Remote Play è necessaria una connessione Internet a banda larga con almeno 5 Mbps. Per la migliore esperienza, consigliamo una connessione ad alta velocità con velocità di upload e download di almeno 15 Mbps.
  • Per aiutare a gestire la quantità di dati utilizzati tramite una connessione mobile, i giocatori possono selezionare la loro qualità video preferita per lo streaming di dati mobili.
  • Tienete presente che la qualità e la connettività della vostra esperienza di riproduzione remota possono variare a seconda della rete del vostro gestore di telefonia mobile e dell’ambiente di rete.

Riguardo l’espansione della memoria di archiviazione interna di PS5, utilizzando un SSD M.2 da inserire nell’apposito slot interno, cliccate qui per scoprire come installare un nuovo SSD all’interno di PlayStation 5.

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi