Game Experience
LIVE

PlayStation, John Mack lascia la compagnia dopo 27 anni

Il Senior Producer ha annunciato l'addio da PlayStation dopo 27 anni.

John Mack ha confermato attraverso un tweet il suo addio da Sony PlayStation, questo dopo aver militato nella divisione gaming del colosso giapponese per ben ventisette anni. E per chi non lo conoscesse, Mack ricopriva il ruolo di Senior Producer in quel di Sony Interactive Entertainment, avendo preso parte allo sviluppo di alcune note Proprietà Intellettuali appartenenti al genere dei racing game.

A John Mack (ed ovviamente non solo) dobbiamo infatti la nascita di WRC Rally Evolved, di Motorstorm, di Wipeout Collection ed infine anche del recente Destruction AllStars, approdato lo ricordiamo l’anno scorso in esclusiva su console PlayStation 5.

L’ex Senior Producer lascia PlayStation dopo ben 27 anni

Questo importante annuncio è stato effettuato dall’ex Senior Producer di PlayStation direttamente attraverso il proprio profilo ufficiale Twitter, senza però rivelare in alcun modo i motivi che hanno portato a questo improvviso ed inaspettato addio.

Il buon Mack inoltre non ha neanche rivelato quale sarà la sua prossima avventura lavorativa, affermando soltanto che ci sono delle “nuove sfide” che lo attendono in futuro.
Qui di seguito trovate il messaggio del Producer:

Ebbene sì, questa settimana me ne andrò da PlayStation dopo quasi 27 di permanenza. In attesa delle nuove sfide che mi attendono. È stato un vero spasso!!

Ed in attesa di scoprire quale sarà la prossima esperienza lavorativa di John Mack, vi ricordiamo che MotorStorm è una serie racing game che ha accompagnato il lancio di PS3. Il gioco permetteva agli utenti di prendere parte a sfide on-line fino a 12 utenti, permettendogli di salire a bordo di oltre 34 veicoli tra cui 7 diversi tipi mezzi come moto, pick-up, camion, auto da rally, quad, buggy, tir ed ovviamente anche i motocross.

Invece Destruction AllStars catapulta i giocatori in un’arena dove è possibile dare vita ad intensi match. Proprio qui per vincere è necessario padroneggiare l’arte del combattimento su veicoli, facendo un grande uso del tempismo, oltre a prestare non poche attenzioni alle tattiche e alle abilità da utilizzare, così da causare enormi quantità di danni, “distruzione e devastazione in spettacolari arene in tutto il mondo”.

PlayStation-Motorstorm
Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi