Game Experience
LIVE

PlayStation, entro il 2025 verranno prodotti più giochi live service che single player

Inoltre sono in arrivo due live service entro la fine dell'anno fiscale in corso.

Nel corso di questa notte Jim Ryan, il CEO di Sony Interactive Entertainment, si è reso protagonista di una nuova sessione di domande e risposte con gli investitori, dove ha condiviso tutta una serie di informazioni dedicate all’intera divisione PlayStation, dove tra queste è impossibile non segnalare la sempre maggior importanza che ricopriranno le produzioni live service nel corso dei prossimi anni.

Il CEO ha quindi dichiarato come in quel dell’azienda giapponese abbiano in mente di aumentare esponenzialmente gli investimenti circa i giochi servizi, spiegando come durante l’anno fiscale 2019 Sony abbia investito l’88% delle proprie risorse nella produzione di titoli single player, con appena il 12% investita sui titoli live service.

Invece nell’anno fiscale 2022 il colosso del Paese del Sol Levante ha investito il 51% delle proprie risorse sui titoli single player per console PlayStation ed il 49% su quelli live service. Ovviamente la stragrande maggioranza di quest’ultime produzioni è ancora avvolta totalmente nel mistero, con l’annuncio di alcune di esse che potrebbe giungere in rete già nel corso del prossimo Showcase (in programma forse a Settembre 2022).

Sony investirà sempre di più nella produzione di live service per PlayStation

Il buon Jim Ryan ha poi affermato come entro l’anno fiscale 2025, Sony Interactive Entertainment investirà il 55% delle risorse sulla produzione di giochi servizi, mentre invece il restante 45% verrà investita per la produzione di titoli single player.

Nonostante questi dati però, il CEO di PlayStation ha confermato che cresceranno anche gli investimenti per le produzioni single player, ovviamente senza specificare se grazie a questo aumento verneranno prodotti più titoli in singolo giocatore oppure verranno realizzati dei giochi ancora migliori.

Inoltre entro l’anno fiscale 2025 si passerà dall’unico titolo live service attualmente disponibile sul mercato, nello specifico The Show 2022, a ben dodici giochi di questo tipo.

Infine il CEO di PlayStation ha confermato che entro questo anno fiscale, periodo che va fino al 31 marzo 2023, verranno rilasciati sul mercato due titoli live service, con i fan che hanno subito pensato che uno di loro è nientemeno che Factions di The Last of Us.

Playstation
Fonte: Sony

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi