Game Experience
LIVE

PlayStation 5, Sony starebbe lavorando ad un emulatore PS3

Ecco le parole di Jeff Grubb

Sony “potrebbe” lavorare su un’emulazione PlayStation 3 a livello hardware per PlayStation 5, secondo il giornalista di Games Beat Jeff Grubb. L’osservatore del settore ha citato fonti che hanno indicato che il titolare della piattaforma sta esplorando il supporto per la sua console last-last-gen, anche se “potrebbe richiedere del tempo”.

All’inizio della scorsa settimana, il gigante giapponese ha annunciato un nuovo livello di abbonamento PS Plus che includerà giochi classici, che abbraccia sistemi come PS1, PS2 e PSP – ma la PS3 sarà supportata solo attraverso il cloud streaming in territori selezionati. Questo perché l’architettura della PS3 è notoriamente esotica, anche se è stato sostenuto che l’emulazione potrebbe essere possibile con il giusto livello di investimento. Ecco le parole di Grubb (via VGC):

“Da quando ho parlato di questo per tutta la settimana, ho guardato, ho chiesto – sembra che Sony potrebbe lavorare all’emulazione per PS3 su PS5. Potrebbe volerci del tempo. Vorrei che venissero fuori e ce lo dicessero. Diteci che vi interessa questa roba, perché questo è ciò che mancava nell’annuncio del PS Plus – a me sembrava che non gliene importasse nulla. L’hanno solo schiaffato insieme, ci hanno messo sopra un nuovo nome e l’hanno venduto”.

Come detto in precedenza, a causa dell’architettura unica della PS3 e del suo famigerato processore Cell, emulare il sistema all’interno della PS5 nel software (nello stesso modo in cui la Xbox Series X emula una Xbox 360) sarebbe estremamente difficile. Tuttavia, i fan non sono convinti. Lo YouTuber e sviluppatore di Night Dive Studios ModernVintageGamer ha twittato sulla scia dell’annuncio di questa settimana che emulare la PS3 sulla PS5 era “assolutamente possibile” ma che “Sony non è mai stata interessata a investire i milioni per farlo accadere”.

Attualmente, molti giochi classici per PlayStation sono giocabili solo nativamente su PlayStation 3, tra cui Metal Gear Solid 4, e le voci della serie InFamous, Resistance, Ratchet & Clank e Killzone.

playstation-5-1-ps5

La nostra Recensione di PlayStation 5

Se siete interessati, potete leggere la nostra recensione di PlayStation 5 a questo link.

PlayStation 5 è un prodotto che vuole creare un netto stacco dalle precedenti generazioni: non solo a livello di potenza la console garantisce ciò che serve per permettere agli sviluppatori di operare un vero e proprio salto generazionale che è mancato nel recente passato delle console, ma l’immediatezza ed il nuovo design della dashboard unita alla rapidità del nuovo SSD garantiranno ai giocatori di tutto il mondo un’esperienza più fluida e piacevole con il nuovo hardware di Sony.

Inoltre l’innovativo DualSense permette di esplorare una nuova concezione di gioco, percorrendo una strada meno tradizionalista di quella tracciata da Microsoft con la sua Series X e più improntata sulla voglia di rinnovarsi e stupire. Al netto di alcuni non indifferenti difetti, primo su tutti il problema delle dimensioni, la console emana un’aura di novità e si presenta come un prodotto che vuole affascinare la sua utenza. Noi d’altra parte non vediamo l’ora di lasciarci ammaliare da essa e scoprire cosa Sony abbia in serbo per noi nei prossimi anni.

PlayStation-5
Fonte: VGC

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi