NOTIZIE

Nexon investe 874 milioni di dollari in KONAMI, SEGA, Bandai Namco ed Hasbro

Questi investimenti non sono da considerare in ottica di acquisizioni.

In un comunicato stampa diffuso questa mattina, l’editore di giochi sudcoreano-giapponese, Nexon, ha annunciato un massiccio investimento in ben 4 grandi aziende dell’industria videoludica: KONAMI, SEGA, Bandai Namco ed Hasbro (proprietari di Wizards of the Coast). L’importo totale investito ammonta a 874 milioni di dollari; questi devono essere considerati “investimenti amichevoli a lungo termine senza alcun intenzione di acquisizione o attivismo”.

Nexon

Owen Mahoney, Presidente e CEO di Nexon, ha dichiarato: “Riteniamo che le aziende con una struttura globale forte e ben gestita siano spesso trascurate e sottovalutate su un mercato che è strettamente focalizzato sull’introduzione di nuove IP. Questi investimenti riflettono il nostro rispetto verso i team di gestione che creano e fanno crescere proprietà globali, per un periodo di anni o decenni. Riteniamo che ciascuno di essi abbia potenziale per trarre vantaggio dall’evoluzione dell’intrattenimento interattivo. Questi investimenti rappresentano un buon utilizzo della nostra liquidità in un ambiente a basso interesse e siamo estremamente soddisfatti dei risultati iniziali. Sebbene sfruttare le partnership non fosse una considerazione nelle nostre decisioni di investimento, siamo soddisfatti dei dialoghi che ci sono stati con alcune società.”

Questo non è il primo investimento fatto da Nexon in aziende di videogiochi, nel novembre 2018 ha effettuato un importante investimento in Embark Studios, un team di sviluppo svedese fondato dall’ex dirigente di EA e DICE, Patrick Soderlund.

Nel corso degli anni, Nexon ha rilasciato diversi giochi di successo come Vindictus, MapleStory e principalmente Dungeon Fighter Online, che è uno dei giochi più giocati e di maggior incasso nei mercati asiatici con oltre $15 miliardi di entrate. Quest’anno, Nexon dovrebbe rilasciare il gioco di corse free-to-play KartRider: Drift, in arrivo su PC (Steam e Nexon Launcher) e Xbox One con funzionalità crossplay.

Nexon

Cosa ne pensate di questi investimenti da parte di Nexon, potranno aiutare in qualche modo le aziende coinvolte? Diteci la vostra nei commenti.