Game Experience
LIVE

Nacon annuncia Studio Milan: è al lavoro su un gioco basato su una licenza cinematografica

Nacon ha presentato un nuovo team tutto italiano.

Nacon ha appena annunciato di aver dato vita a Nacon Studio Milan, nuovo team di sviluppo italiano con sede nella zona di San Babila che potrà contare su tutta una serie di team, tra i quali non possiamo che citare gli esperti di racing game RaceWard Studio, con l’obiettivo di andare a realizzare delle opere piuttosto differenti rispetto a quelle “classiche” provenienti dalla compagnia francese.

E l’azienda ha inoltre affermato come il team di sviluppo di cui sopra abbia in produzione un gioco di sopravvivenza, basato su una licenza cinematografica definita addirittura come “famosa“, con maggiori dettagli che verranno svelati direttamente dalla società nel corso dei prossimi mesi del 2022.

Nacon ha annunciato un nuovo team di sviluppo tutto italiano

Detto questo, il comunicato stampa di presentazione di questa importante novità ha svelato come Studio Milan si occuperà principalmente di due aree di competenza: la prima è quella riguardante ovviamente i giochi di corse da parte di RaceWard Studio, oltre a quella riguardante le produzioni action ed adventure. Ovviamente non è da escludere che in futuro possano arrivare sul mercato dei progetti appartenenti a generi differenti rispetto ai due appena citati.

Marco Ponte, CEO e Creative Director di Nacon Studio Milan, ha accolto l’importante annuncio di cui vi abbiamo parlato ampiamente in questo articolo con le seguenti dichiarazioni:

Siamo orgogliosi del percorso che stiamo facendo. Lo studio, inizialmente composto da esperti del racing, è cresciuto molto rapidamente e i nostri nuovi talenti ci hanno invogliato ad andare oltre.

Ecco perché abbiamo deciso di allargare i nostri orizzonti a un altro tipo di giochi e non vediamo l’ora di poter presentare questo nuovo progetto a tutto il mondo. La nostra famiglia cresce e speriamo di accogliere molto presto futuri collaboratori per completare il team.

Nacon-Studio-Milan
Fonte: Multiplayer

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi