Game Experience
LIVE

Call of Duty Modern Warfare 2: al gioco stanno lavorando oltre 3.000 persone

Nell’ultimo rapporto annuale relativo al 2021 pubblicato di recente da Activision Blizzard, la società ha affermato che Call of Duty: Vanguard non ha soddisfatto le aspettative; questo “principalmente a causa della nostra stessa esecuzione“, come dichiarato dall’azienda stessa. Ma per il gioco in arrivo alla fine del 2022, Activision ha ben altri piani e molto più ambieziosi, per tentare il riscatto dopo il mezzo flop di Vanguard. Di seguito il resto della dichiarazione rilaciata da Activision:

L’ambientazione del gioco sulla seconda guerra mondiale non ha avuto un buon impatto con alcuni membri della nostra community e non abbiamo fornito tutta l’innovazione nel gioco premium come avremmo voluto. Stiamo sicuramente affrontando entrambi questi problemi con il lancio del 2022. Lo sviluppo delle esperienze premium e Warzone del 2022 è guidato dal rinomato studio Infinity Ward di Activision. Stiamo lavorando al piano più ambizioso nella storia di Call of Duty, con oltre 3.000 persone ora al lavoro sul franchise e un ritorno all’ambientazione di Modern Warfare che ha prodotto il nostro titolo Call of Duty di maggior successo di sempre”.

Activision Blizzard sta chiaramente riponendo grandi speranze su Modern Warfare II, la prossima versione premium della serie Call of Duty, che è stata ufficialmente confermata la scorsa settimana , e che sembra essere un’esperienza molto differente.

Oltre 3.000 persone al lavoro sul prossimo Call of Duty: Modern Warfare 2

Il franchise sembra al momento in difficoltà, almeno rispetto ai giorni inebrianti del 2020 e dell’inizio del 2021, dopo l’uscita di Warzone. Call od Duty ha perso 50 milioni di giocatori nell’ultimo anno, a causa di una combinazione di vendite deludenti di Vanguard e “minore coinvolgimento” in Warzone. Tuttavia, sembra chiaro che Activision stia attribuendo gran parte della colpa a Vanguard e all’ambientazione della Seconda Guerra Mondiale in generale. Staremo a vedere se il nuovo titolo riuscirà a far emergere nuovamente il franchise targato Activision.

Ricordiamo che Call of Duty: Modern Warfare II verrà rilasciato alla fine del 2022 e dovrebbe approdare esclusivamente sulle console next-gen e PC, quindi PlayStation 5 e Xbox Series X|S; di conseguenza tralasciando totalmente PlayStation 4 e Xbox One.

When does Call of Duty: Modern Warfare 2 (2022) release? - Dot Esports
Fonte: pcgamer.com

Articoli correlati

Luca Isgrò

Luca Isgrò

Nato in pieno sviluppo del settore videoludico con un controller della PlayStation 1 in mano, inizio ad appassionarmi seriamente ai videogiochi all’eta di 5 anni. Fin da subito mi sono innamorato della saga di Call of Duty e crescendo ho iniziato ad interessarmi sempre a più titoli. Sono un grande appassionato di Esports, indifferentemente dal titolo; amo le competizioni. Fiero di far parte della grande famiglia di Game-Experience.

Condividi