Game Experience
LIVE

Modern Warfare 2, la beta ha registrato i più alti numeri per la serie

La beta di MWII ha infranto diversi record importantissimi.

Activision Blizzard ha annunciato in queste ore che la beta di Call of Duty: Modern Warfare 2 che si è conclusa ieri è stata a dir poco da record. Difatti questa versione di prova del comparto multiplayer del titolo è stata nientemeno che la più grande beta nella storia di Call of Duty, mettendo a segno tutta una serie di record decisamente imponenti e meritevoli di attenzioni.

Activision Blizzard ha svelato che la Beta di Call of Duty: Modern Warfare 2 è stata letteralmente da record

Difatti questa beta è stata capace di raggiungere il maggior numero di giocatori, di totalizzare il maggior numero di ore di gioco e persino il maggior numero di partite effettuate in una beta di un CoD. E questi risultati da record sono stati ottenuti grazie ai risultati ottenuti complessivamente su tutte le piattaforme dove è stata rilasciata, quindi su PlayStation 4 e PlayStation 5, Xbox One e Series X|S e PC.

Visti questi risultati a dir poco eccezionali, Activision Blizzard ha condiviso il seguente messaggio di ringraziamento verso i fan:

Grazie, community di Call of Duty! Questa era solo una fetta di tutti i nuovi contenuti in arrivo in Modern Warfare II quando verrà lanciato questo autunno.

Nelle prossime settimane, i giocatori che prenoteranno MWII riceveranno fino ad una settimana di accesso alla campagna in anteprima prima del suo lancio globale il 28 ottobre.”

Oltre a questo messaggio, il publisher americano ha svelato che in seguito al rilascio del nuovo capitolo di MWII, approderà sul mercato anche Call of Duty: Warzone 2.0, titolo free to play che sarà rilasciato in modo gratuito dalla giornata del 16 novembre 2022, oltre che il nuovo Warzone Mobile che verrà lanciato l’anno prossimo.

Modern Warfare 2 Beta

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi