XBOX

Microsoft è a lavoro su rendering e upscaling in machine learning per Xbox Series X|S

Microsoft sta assumendo ingegneri con esperienza in computer grafica e machine learning per migliorare i metodi di rendering e upscaling su Xbox Series X|S.

Microsoft sta cercando di sfruttare la sua API DirectML per migliorare le prestazioni dei giochi di nuova generazione sulle sue console Xbox Series X|S. Come dimostrato da Epic, NVIDIA e AMD, le nuove tecniche di upscaling saranno la chiave per migliorare la fedeltà visiva dei titoli futuri, rispetto alle semplici prestazioni di calcolo. Il DLSS di NVIDIA, il TSR di Unreal Engine 5 e l’FSR di AMD consentono ai giocatori di giocare ai propri titoli preferiti con un incredibile numero di poligoni con risoluzioni fino a 8K, ottenendo nel contempo 60 o più FPS su tutta la linea.

A questo proposito, il team Xbox sta cercando di assumere ingegneri esperti in computer grafica e machine learning per esplorare modi per migliorare le tradizionali pipeline di rendering utilizzando reti neurali di convoluzione e altri algoritmi di ricostruzione intelligente. Microsoft sta cercando di migliorare le soluzioni di rendering esistenti sfruttando tecniche di upscaling simili a DLSS o revisionando l’intera struttura per sfruttare maggiormente il machine learning, come svelato da un annuncio di lavoro.

I candidati ideali per l’annuncio dovrebbero avere almeno 5 anni di esperienza nello sviluppo di software e una certa esperienza in machine learning o nella scienza dei dati, nonché preferibilmente esperienza nella computer grafica e nella ricerca applicata del machine learning.

DirectML è una libreria DirectX 12 con accelerazione hardware ad alte prestazioni per il machine learning. DirectML fornisce l’accelerazione GPU per le comuni attività di machine learning su un’ampia gamma di hardware e driver supportati, incluse tutte le GPU compatibili con DirectX 12 di fornitori come AMD, Intel, NVIDIA e Qualcomm. Tuttavia, è improbabile che vedremo dei risultati a breve sotto quest’aspetto, potrebbe essere una funzionalità che apparirà sui giochi tra un paio d’anni.

Microsoft AMD

Parlando invece di qualcosa di più recente, AMD FidelityFX Super Resolution è ora disponibile nei kit di sviluppo di Xbox Series X|S. La risposta al DLSS di NVIDIA di AMD verrà supportata anche su console dunque, presumibilmente vedremo i primi giochi supportati entro la fine di quest’anno o inizio del prossimo anno.