NOTIZIE

Metal Gear Solid: Torna in attività il profilo ufficiale di Twitter

Il tutto per rispondere ad alcuni misteriosi messaggi d'un certo Tom Olsen

Dalla rottura tra Hideo Kojima e Metal Gear Solid, serie figlia sua che lo ha consacrato alla fama, da quest’ultimo non si hanno più avuto particolari segni di vita. Nessuno parlava più dei giochi, tutto taceva, a eccezione di qualche breve comunicazione legata al merchandising e questioni affini. Un silenzio che si è protratto per mesi solo per rompersi ieri, quando un misterioso individuo, che risponde al nome di Tom Olsen, ha portato il profilo a rompere il silenzio.

Metal Gear Solid

Per prima cosa si è corsi a esaminare il profilo dello stesso Tom Olsen, nella speranza di scoprire qualcosa di più su di lui. Il profilo è risultato attivo dallo scorso 8 aprile 2021, dunque è fresco di creazione. Nel suo breve tempo di attività, Tom Olsen ha condiviso alcune immagini che inquadravano la piattaforma Shell 2 Core e la sua ventola d’areazione. Tom Olsen, stando al profilo, nasce a “New York”, ed è un “tecnico di manutenzione presso Big Shell. Sposato da 10 anni con la meravigliosa moglie Karen. Fan dei Mets in via di ripresa”. Un profilo sospetto nella sua normale apparenza. Ma vediamo di cosa si è comunicato tra lui e il profilo di Metal Gear Solid:

“Sono passato al laboratorio informatico per salutare, ma qui non c’è nessuno. Devono essere a qualche riunione o qualcosa del genere. Magari la prossima volta”, ha scritto Tom Olsen il 12 aprile, allegando al tweet l’immagine di un laboratorio informatico palesemente tratta da uno dei titoli della serie, al che il profilo di Metal Gear Solid ha risposto: “Tom, ne abbiamo già parlato. Controlla il tuo Codec ogni mattina per gli aggiornamenti sulle riunioni e sulle evacuazioni in caso di incursioni di PMC. E abbiamo dei visitatori in arrivo settimana prossima, quindi finisci di pulire le prese d’aria e assicurati che tutte le bandiere siano correttamente appese, questa volta però non toccare il C4”.

Uno scambio di battute decisamente sospetto, che rimanda a una presunta visita programmata per settimana prossima. Di cosa potrebbe trattarsi? Per scoprirlo non possiamo che attendere la prossima settimana. Voi, avete qualche idea? Se amate la serie v’interesserà, forse, sapere del più recente rumor che vorrebbe il remake di Metal Gear Solid affidato al team di sviluppo Bluepoint Games.