NOTIZIE

Lucca Comics & Games 2021 abbraccia la normalità e torna in presenza

Ovviamente adoperando tutte le normative sanitarie in vigore.

In questo articolo possiamo finalmente riportarvi una bella notizia riguardante certamente una delle manifestazioni più importanti ed apprezzate in Italia: ci stiamo riferendo nello specifico al Lucca Comics & Games, con l’attesissima edizione dell’anno in corso che potrà finalmente tornare ad essere organizzata in presenza, proprio com’è sempre accaduto fino all’esplosione della terribile pandemia da COVID-19 che ha afflitto il mondo intero.

Quindi sì, dopo che l’anno scorso abbiamo assistito al Lucca ChanGes 2020, vera e propria rivoluzione rivelatasi però necessaria per permettere all’evento di andare in scena in qualche modo, nonostante le tantissime limitazioni dovute proprio al Coronavirus, portando in questo modo il Festival nei Campfire di tutta Italia, sulla Rai e online, ecco che Lucca Comics & Games è pronto a tornare nella città da cui prende il nome, con tanto di eventi dal vivo ed appuntamenti in presenza.

Ovviamente tutto questo sarà soggetto alle normative sanitarie in vigore, così da preservare come si deve tutti coloro i quali decideranno di partecipare a questa edizione 2021. Proprio in tal senso infatti la manifestazione sarà consentita ad un massimo di circa 20.000 visitatori al giorno, che ovviamente potranno accedere alla fiera esclusivamente con un biglietto nominale e disponibile solo tramite prevendita online.

Lucca-Comics &-Games

Per garantire la sostenibilità dell’intero evento e una gestione controllata, la riconquista della dimensione fisica passerà da spazi in gran parte rinnovati, privilegiando al massimo sedi preesistenti ed edifici fisici rispetto ai più classici padiglioni temporanei, che comunque non saranno del tutto assenti.

Quindi sì, Lucca Comics & Games 2021 sarà organizzata in vari distretti della città, così da evitare che si creino pericolosi assembramenti, con l’accesso esclusivo di chi possiede il biglietto. Proprio in tal senso infatti il perno centrale del fumetto sarò piazza Napoleone, che vedrà confermato il suo iconico padiglione, il tutto arricchito poi dal Palazzo Ducale e dagli storici spazi del Palazzetto dello Sport. Invece il mondo del gaming troverà posto nel Real Collegio e nell’area della Cavallerizza, mentre il mondo Japan occuperà gli spazi del Polo Fiere di Lucca. Infine non possiamo che concludere con l’area Music & Cosplay che sarà ospitata nel complesso di San Francesco.

Nonostante questo ritorno in presenza però, l’edizione 2021 abbraccerà anche il cambiamento apportato con l’edizione 2020 denominata Lucca ChanGes, permettendo a tutti di partecipare al Festival. Questo ovviamente grazie agli eventi in streaming, i Campfire sparsi su tutto il territorio nazionale, la prestigiosa media partnership con Rai ed infine il Programma Off digital e dal vivo.

Tutte le norme di contenimento della pandemia (mascherine, assembramenti, Green Pass…) dipenderanno dalla situazione in atto e saranno in linea con le norme in vigore.

Eccovi qui di seguito le varie date:

  • Conferenza stampa di lancio: 15 settembre 2021
  • Apertura biglietterie: 21 settembre 2021
  • Inaugurazione mostre: 8 ottobre 2021
  • Avvio Campfire: 23 ottobre 2021

Ovviamente queste date potrebbero subire dei cambiamenti a causa di improvvisi cambiamenti dovuti alla pandemia da COVID-19.
Continuate a seguirci per restare aggiornati su tutte le ulteriori informazioni in arrivo nei prossimi giorni.