Game Experience
LIVE

La data di lancio di Starfield è “scritta con l’inchiostro”

Parole di Todd Howard, che crede fermamente il team possa completare il gioco entro la data prevista

Starfield è uno dei giochi più attesi nel panorama Xbox e sarà la prima grande esclusiva in uscita dagli studi Bethesda per le console di nuova generazione Xbox Series X e Xbox Series S. Il gioco ha una data fissata per il 22 novembre 2022, ma c’è già chi dubita che tale data possa essere rispettata, dando per scontato un prossimo rinvio del titolo.

starfield

Su questa questione ha dunque voluto esprimersi Todd Howard, una delle personalità di maggiore spicco del team Bethesda, che ha sottolineato come la data di lancio di Starfield non sia stata definita a cuor leggero. Le sue parole esatte sulla data di lancio sono state che questa “è scritta con l’inchiostro, non con la matita”, come ha detto nel corso di una recente intervista rilasciata a IGN.

Il senso di queste parole è che non si tratta di una data messa li per accontentare i fan, e quindi potenzialmente destinata a cambiare. Il team di sviluppo è convinto di poter consegnare Starfield entro il 22 novembre 2022, e, a quanto detto da Howard, i lavori in tal senso procedono a gonfie vele e in pieno orario. Certo, il rischio di un rinvio non si può mai escludere completamente, specie in caso d’imprevisti e causa di forza maggiore, come i lockdown dello scorso anno che hanno causato molteplici rinvii, tuttavia se le cose procederanno come andate fino a oggi il gioco sarà consegnato entro i tempi obbiettivo.

starfield

Todd Howard non si è purtroppo scucito su altri dettagli relativi al gioco, a parte per un riferimento già noto, ovvero quello che la struttura di Starfield sarà simile a quella vista negli Elder Scrolls. Un gioco che promette dunque di gettarci in un mondo, o forse meglio dire una galassia di gioco dalle vaste dimensioni, con una forte componente esplorativa. Di recente lo stesso Todd Howard si è espresso su come i giochi single player siano una parte fondamentale di Bethesda, e sul fatto che un concept per Fallout 5 già esiste.

Fonte: IGN

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi