Game Experience
LIVE

Konami ha pubblicato una strepitosa immagine dedicata a Metal Gear Solid

L'immagine riaccende l'hype dei fan

Dopo mesi e mesi di incessanti rumor, i profilo Twitter ufficiale di Konami ha deciso di fare una gradita sorpresa a tutti fan. Quasi a voler ricordare che lo studio non ha dimenticato la saga di Metal Gear Solid, il post mostra una bellissima immagine ispirata al primo capitolo uscito alla fine degli anni ’90. L’artwork è stato realizzato Dan Mumford e mostra il Metal Gear Rex in primo piano, con Solid Snake nascosto dietro un angolo.

Ecco l’immagine in questione pubblicata da Konami:

Come detto all’inizio, i rumor che circondano un possibile remake di Metal Gear Solid, sono tantissimi. Uno in particolare coinvolge Bluepoint Games Studio. L’insider noto su ResetEra come KatharsisT ha suggerito ulteriori novità per questo progetto tanto vociferato. Secondo l’utente, il remake di Metal Gear Solid non sarà soltanto un rifacimento grafico, così come abbiamo visto con i precedenti Shadow of the Colossus per PS4 e Demon’s Souls per PS5. Stando alle informazioni condivise in rete da KatharsisT, infatti, lo studio di sviluppo si starebbe impegnando nel rifare in parte significativa anche il gameplay stesso del videogioco, che effettivamente risulta ai giorni nostri datato, in una certa maniera.

Non ci è dato sapere se Hideo Kojima verrà coinvolto o no nella supervisione del progetto, ma anche se non fosse questo il caso, KatharsisT ha riferito che Bluepoint Games sono tra i team più talentuosi del settore e che non deluderanno di certo le aspettative sotto questo punto di vista. Consigliamo comunque di prendere queste informazioni con le pinze, anche perché l’insider che abbiamo preso in considerazione è noto per aver sbagliato una previsione abbastanza importante, ossia un nuovo Silent Hill per PlayStation 5 in sviluppo presso Sony Japan Studio.

Fonte: Dan Mumford

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi