Game Experience
LIVE

Kena: Bridge of Spirits – Upgrade gratuito alla versione PlayStation 5

Una buona notizia per chi dovesse voler acquistare il gioco, almeno da principio, su old-gen

Kena: Bridge of Spirits, avrà mai un upgrade da PlayStation 4 a PlayStation 5? La risposta è si, e tale upgrade sarà completamente gratuito. Lo ha confermato la pagina Twitter ufficiale del gioco in risposta a un utente che chiese: “Sono certa che vi sia già stato chiesto questo, ma avremo un upgrade gratuito a PlayStation 5 se acquistiamo su PlayStation 4?”.

La risposta, breve e concisa, è “certamente!”, adorna addirittura d’un affettuoso cuoricino. Una notizia che farà felici i possessori di PlayStation 4 intenzionati ad acquistare il gioco prima di compiere il passo d’ingresso nella nuova generazione di console Sony. In Kena: Bridge of Spirits, ci ritroviamo ad affrontare un avventura ricca d’azione e di elementi forti vestendo i panni, appunto, di Kena, un giovane spirito guida, capace di scovare e aggiungere alle sue file degli spiriti noti come Rot, grazie ai quali può manipolare il mondo di gioco in svariati modi e a vari scopi. Il nostro scopo: scovare il sacro santuario della montagna e carpirne i segreti.

Buono a sapersi che il gioco avrà un upgrade gratuito poiché, ricordiamo a tutti i lettori, Sony, a differenza di Microsoft, non ha mai preso l’impegno attivo di trasporre gratuitamente i giochi in uscita su old-gen su next-gen (Smart Delivery). Kena: Bridge of Souls sarà rilasciato il prossimo 24 agosto esclusivamente su PlayStation 4, PlayStation 5 e PC mediante Epic Games Store.

Kena Bridge of Spirits 1 1280x720 1

Che ne pensate del titolo? Le avventure di Kena sono il vostro pane, o avete qualche dubbio riguardo l’eventualità che il titolo possa incontrare il vostro gusto personale? Diteci cosa ne pensate nell’apposito spazio dedicato ai commenti, e dialoghiamone assieme.

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi