Game Experience
LIVE

Halo Infinite: 343 svela nuove informazioni sulla co-op online e locale

Il gioco supporterà due giocatori in modalità Split Screen, mentre online fino a quattro giocatori contemporaneamente.

Il grande protagonista dell’Xbox Games Showcase dei giorni scorsi è stato senza alcun dubbio Halo Infinite, nuova esclusiva Xbox che si è mostrata per la prima volta in una demo gameplay, versione dimostrativa che ha scatenato alcune polemiche per il comparto tecnico un po’ sottotono.

In queste ore quindi Jerry Hook, boss della divisione design di 343 Industries, ha pubblicato un nuovo tweet dove svela che la campagna di Infinite sarà giocabile da due giocatori in modalità Split Screen, mentre online sarà possibile vivere la nuova avventura di Master Chief fino a quattro giocatori contemporaneamente.

Eccovi il tweet di Jerry Hook:

Cliccate qui per leggere la nostra nuova anteprima del gioco, mentre al seguente link trovate le nuove informazioni svelate sul titolo. Qui potete invece leggere l’analisi completa di Digital Fonudry della demo del gioco.

Vi ricordiamo infine che Halo Infinite è in arrivo a fine 2020 su Xbox OneXBOX Series X e Windows PC, con il supporto ad Xbox One X. Il titolo inoltre sarà presente sin dal lancio all’interno del catalogo di Xbox Game Pass.

halo infinite 21Il ritorno di Master Chief in Halo Infinite

Il ritorno di Master Chief in Halo Infinite: il nuovo capitolo della serie leggendaria, in arrivo nel 2020! Sviluppato da 343 Industries per l’intera famiglia di dispositivi Xbox, compresi Project Scarlett e PC Windows, Infinite continua la storia di Halo 5: Guardians e porta la serie in direzioni inattese e ambiziose, grazie al nuovo motore Slipspace.

Vi ricordiamo che XBOX Series X sarà disponibile entro la fine dell’anno in corso. Qui tutti i dettagli della nuova console.

Iscrivetevi alla community Telegram https://t.me/Xbox_Italia_Community

 

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi