NOTIZIE

GTA V proporrà upgrade esclusivi per i veicoli di GTA Online su PS5 e Xbox Series X|S

Il gioco proporrà dei contenuti esclusivi su PS5 e Series X|S.

Rockstar Games ha annunciato nel corso della giornata di oggi che la versione di GTA V e GTA Online per PlayStation 5 ed Xbox Series X|S proporrà su queste nuove console degli upgrade esclusivi per i veicoli. Quindi sì, da oggi è chiaro come la versione del celebre fenomeno culturale per le console di nuova generazione di console di Sony Interactive Entertainment e Microsoft a partire dall’11 novembre 2021.

Purtroppo Rockstar Games non ha svelato nello specifico di quali nuovi upgrade si tratta e per che veicoli, ma è comunque interessante come questa nuova edizione di un gioco approdato sul mercato ormai otto anni fa, approdando addirittura su PlayStation 3 e Xbox 360, possa includere dei nuovi contenuti.

“Quando GTA Online verrà lanciato su PS5 e Xbox Series X|S più avanti quest’anno, alcuni veicoli potranno ricevere degli upgrade con miglioramenti applicati alla velocità e altre caratteristiche. Questi upgrade speciali saranno disponibili solo nelle versioni PS5 e Xbox Series X|S di GTA 5, rimanete sintonizzati per altri dettagli”.

In precedenza, Rockstar ha parlato di ciò che le nuove edizioni di GTA V offriranno grazie alla potenza delle nuove macchine.

“Le versioni di nuova generazione di GTAV presenteranno una serie di miglioramenti tecnici, aggiornamenti visivi e miglioramenti delle prestazioni per sfruttare appieno l’hardware più recente, rendendo il gioco più bello e più reattivo che mai”

Vi ricordiamo infine che Rockstar Games ha annunciato nei giorni scorsi la data di uscita ufficiale di GTA V e GTA Online su PlayStation 5 ed Xbox Series X|S, gioco pronto infatti ad abbracciare la nuova generazione di console di Sony Interactive Entertainment e Microsoft a partire dall’11 novembre 2021.

Giunti alla fine di questo articolo vi segnaliamo come nelle scorse settimane sapevate sia stato scoperto il laboratorio di Trevor nella vita reale, scoperta questa a dir poco curiosa.