Game Experience
LIVE

Gran Turismo 7 riceve un nuovo trailer con scene di gameplay su PS5

Yamauchi spiega quali sono i temi principali della serie.

Sony Interactive Entertainment e Polyphony Digital continuano a pubblicare video dedicati a Gran Turismo 7, dando forza e consistenza alla campagna marketing dedicata a questo nuovo capitolo della serie racing game che ricordiamo approderà sul mercato di tutto il mondo, in varie edizioni e con tanto di bonus pre-order dedicati, su PS4 e PS5 il 4 marzo 2022.

Questo nuovo video dedicato al settimo titolo appartenente alla serie di Gran Turismo si concentra interamente sulla filosofia dietro al gioco, con il capo di Polyphony Digital, l’iconico ed apprezzato Kazunori Yamauchi, che parla dello spirito che permea l’intera serie. Il tutto è inoltre sublimato da alcune sequenze di gameplay, tratte direttamente dalla versione PlayStation 5.

Tra le informazioni condivise dal buon Yamauchi non possiamo che segnalare l’incredibile cura che il team di sviluppo giapponese riserva ogni volta in ogni capitolo della serie alle auto presenti, con questo Gran Turismo 7 che stando alle dichiarazioni dello sviluppatore non farà assolutamente eccezione.

A questo punto non perdete altro tempo e gustatevi il video qui di seguito, buona viosione:

Se state attendendo con ansia il lancio ufficiale del gioco, vi consigliamo di cliccare al seguente link per scoprire una gran quantità d’informazioni riguardanti il nuovo capitolo della serie racing game di PlayStation.

Vi ricordiamo infine che Gran Turismo 7 sarà disponibile all’acquisto sul mercato di tutto il mondo dal 4 marzo 2022 su PlayStation 4 e PlayStation 5, segnalando inoltre come chi voglia passare dalla Standard Edition PS4 di Gran Turismo 7 alla Digital Standard Edition per PS5 potrà farlo pagando 10€ all’uscita del gioco.

Fonte: YouTube

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi