Game Experience
LIVE

God of War Ragnarök è ancora più maestoso in questo trailer italiano fan made

Uno strepitoso montaggio amatoriale evidenzia l'essenza del leggendario Guerriero Spartano

God of War Ragnarök ha concluso lo Showcase Sony andato in scena l’altra sera dedicato alla lineup PlayStation dei prossimi anni, mostrandosi finalmente nel nuovo gameplay trailer del gioco, sequel diretto del capitolo del 2018 e che secondo quanto confermato ieri sarà la conclusione dell’avventura norrena di Kratos.

Ebbene in queste ore però ha attirato la nostra attenzione un nuovo trailer fan made realizzato da un utente italiano che risponde al nome di Federico Coda il quale ha preso parte del nuovo video mostrato da Sony, e parte dell’audio orginale dei precedenti capitoli di God of War, creando un mashup davvero ben fatto con un risultato finale degno di nota.

God of War Ragnarök getta le sue radici in una trama ambientata alcuni anni dopo gli eventi di God of War (2018). I venti gelidi di Fimbulwinter sono giunti a Midgard, rendendo la sopravvivenza di Kratos, Atreus e Mimir nelle terre selvagge norrene ancora più ardua. Anche in questo nuovo capitolo Kratos ed Atreus dovranno gestire bene il loro rapporto, specialmente dopo la rivelazione dell’eredità del Gigante di Atreus e la profezia nascosta che solo Kratos ha visto.

Kratos, ancora consapevole dei suoi errori passati, vuole risparmiare ad Atreus le sanguinose lezioni che ha imparato dal suo conflitto con gli dei. Vuole soprattutto tenere suo figlio al sicuro, e il loro confronto con Baldur ha confermato la convinzione che solo la tragedia verrà da ulteriori coinvolgimenti con gli Aesir.

God of War Ragnarök

Tra le novità presentate all’evento non possiamo non citare anche il nuovo Spider-Man 2 che vedrà anche la presenza di Venom e il nuovo Marvel Wolverine.

Fonte: YouTube

Articoli correlati

Andrea Zuccolin

Andrea Zuccolin

Voci locali affermano che avrebbe 620 anni e sia stato lui a sconfiggere Napoleone, altre che abbia addirittura bevuto direttamente dal Santo Graal. Cuore e anima di Game-Experience.it!

Condividi