Game Experience
LIVE

God of War: Kratos è una furia su Steam e balza in vetta alla classifica

Kratos conquista la vetta su Steam.

Nel corso della giornata di ieri Sony Interactive Entertainment ha annunciato l’arrivo di God of War (capitolo rilasciato nel corso del 2018 in esclusiva su PS4) anche su PC. Santa Monica Studio ha confermato quindi che tutti i giocatori su Personal Computer potranno gustarsi le nuove avventure di Kratos e di suo figlio Atreus dal 14 gennaio 2022.

Questo era un annucio molto atteso da una buona fetta di pubblico, ed infatti ecco che dopo poche ore dall’annuncio ufficiale il nuovo capitolo con protagonista il Dio della Guerra greco ha fatto rapidamente la scalata nella classifica dei giochi più venduti su Steam a livello globale.

Entrando nello specifico della questione, la versione PC di God of War è stata capace di imporsi in meno di un giorno dal reveal in prima posizione nella top 10 dei titoli più venduti in quel di Steam in tutto il mondo, informazione questa che non può che suggerire come il pubblico desiderasse e non poco poter giocare il primo capitolo delle avventure norrene di Kratos.

Visto questo risultato quindi l’ultima opera di Santa Monica Studio è riuscita a superare in un colpo solo, ed esclusivamente con le prenotazioni, una concorrenza piuttosto agguerrita formata dal fenomeno del momento New World, l’apprezzato Back 4 Blood e l’ottimo Inscryption.

Al momento della stesura di questo articolo non sono ancora note le vendite effettuate dalla versione PC di God of War su Epic Games Store, con quest’ultimo store digitale che non ha ancora condiviso le vendite riguardanti la top 10 dei titoli più venduti.

Detto questo ora appare abbastanza chiaro come il gioco di Santa Monica Studio sia destinato a superare, ed anche agilmente, la soglia delle 20 milioni di copie vendute, dopo che ad agosto di quest’anno si è fermato a 19,5 milioni di unità vendute su PlayStation 4. Cliccate qui per vedere la pagina del gioco su Steam.

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi