NOTIZIE

EA Motive: Jeff Grubb anticipa lavori su nuova serie che farà la felicità dei giocatori

Purtroppo, però, niente dettagli a riguardo

Il giornalista Jeff Grubb, nel corso del suo più recente podcast, ha dichiarato che EA Motive sarebbe all’opera su una proprietà intellettuale che farà la gioia dei giocatori, il tutto dopo la recente cancellazione di una inedita IP che fu in sviluppo per molto tempo. Purtroppo, però, questo è quanto.

Grubb non ha infatti fornito alcun dettaglio su questa ipotetica nuova proprietà intellettuale di EA Motive, limitandosi a dichiarare che felici i giocatori. Nel corso del podcast ha accennato a Syndicate 3, in risposta a un insider noto semplicemente come Alvaro, ma a giudicare dai toni potrebbe essersi semplicemente trattato di una battuta.

Ovviamente la rete, sentita la notizia, non è rimasta con le mani in mano, cominciando da subito a produrre svariate ipotesi. Molti cosi sono giunti a sperare che il gioco in cantiere sia un nuovo capitolo della fortunata serie survival horror Dead Space. Un ipotesi rafforzata dal fatto che buona parte del team di sviluppo che si occupò della trilogia horror spaziale ora milita in EA Motive.

Tutte ipotesi, basate sulle parole di un giornalista, che allo stato attuale delle cose ci permette al limite di dire, con buona certezza, che EA Motive sta lavorando a qualcosa (sarebbe strano se cosi non fosse, ndr). Di cosa possa trattarsi è una bella domanda, e se sarà davvero la gioia del pubblico è una domanda ancora migliore.

Dead-Space
Dead-Space

Cosa bolle in pentola, dunque? La risposta arriverà solo a tempo debito, e noi non possiamo fare altro che affrontare l’attesa armati di grande pazienza, al limite lasciando un poco correre la fantasia nel tentativo d’indovinare cosa potrebbe essere in corso d’opera in quel di EA Motive. C’è qualche gioco che sperate vivamente sia in lavorazione? Si parla di Dead Space, o di un nuovo Syndicate? O siete più originali e avete altri titoli in mente. Diteci la vostra nell’apposito spazio dedicato ai commenti, e dialoghiamone assieme.