Game Experience
LIVE

Dino Crisis e Onimusha: Capcom Vancouver stava lavorando a nuovi progetti?

Solo due parole: Dino Crisis. Quanti di noi si sono chiesti negli ultimi mesi se Capcom fosse intenzionata a far riemergere questa gloriosa IP lanciata ormai sull’obsoleta PlayStation 1 e ferma da oltre 15 anni? Un’interessante indiscrezione emersa poche ore fa sul web, potrebbe riaccendere in noi tale speranza, anche se allo stesso tempo potrebbe “spegnerla”.

Secondo quanto ipotizzato in un video pubblicato sul canale YouTube DidYouKnowGaming?”, la sussidiaria di Capcom “Capcom Vancouver” sembrerebbe esser stata al lavoro su diversi titoli interessanti, compresi i tanto discussi Dino Crisis e Onimusha, prima di chiudere definitivamente i battenti.

Dino Crisis

Dopo aver lanciato il suo ultimo progetto Puzzle Fighter in edizione mobile infatti, la sede di Capcom Vancouver ha dovuto chiudere i battenti per ordine di una ristrutturazione interna societaria, perdendo di fatto diversi lavori che gli sviluppatori sembrerebbero aver portato avanti negli ultimi anni.

Secondo tale indiscrezione, seppur questi progetti non erano ancora stati approvati dalla sede principale del publisher di Osaka, Capcom Vancouver stava lavorando a diverse IP interessanti, tra cui:

  • Dino Crisis (sequel)
  • Onimusha (sequel)
  • Brazil (nome in codice di uno sparatutto non meglio identificato)
  • New Frontier (nuovo sparatutto)
  • Ghost ‘n’ Goblins (un progetto legato al franchise)
  • Mega Man (capitolo a scorrimento laterale)
  • Resident Evil (spin off)

Di seguito vi riportiamo il video pubblicato sul canale DidYouKnowGaming?:

E voi cosa ne pensate di questi titoli? Avreste voluto veder “nascere” uno di questi progetti, come ad esempio l’attesissimo Dino Crisis? Fatecelo sapere nei commenti!

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, Game-eXperience.it è qui per voi!

Articoli correlati

Redazione

Redazione

Game-Experience.it è il portale dedicato all’informazione videoludica e tecnologica a trecentosessanta gradi. I nostri valori fondamentali sono la trasparenza, l’oggettività e la cura nel dettaglio.

Condividi