Death Stranding è senza alcun dubbio il gioco del momento, con i giocatori che si sono catapultati nel misterioso mono di gioco alla ricerca dei tanti segreti presenti nel nuovo titolo di Kojima disponibile su PS4 dall’8 novembre 2019 e che approderà su PC nell’estate del 2020.

Quest’oggi quindi andiamo a vedere dove è possibile trovare il collezionabile principale presente in Death Stranding: stiamo parlando dei Chip di Memoria, memorie di archiviazione contenenti informazioni su opere d’arte, veicoli, film ed altro ancora.

I chip sono ben 56 e sono sparsi per tutto il mondo di gioco, ma collezionandoli tutti si ottiene ance il trofeo Fonte di Conoscenza.

Eccovi quindi due comode foto dove è possibile vedere la posizione di questo collezionabile.

Zona Centrale:

Zona Est:

In un futuro non troppo lontano, il mondo è sconvolto da misteriose esplosioni, che danno vita a una serie di eventi soprannaturali chiamati Death Stranding.

Con creature ultraterrene che infestano il paesaggio e un’incombente estinzione di massa, sarà Sam Porter Bridges a dover attraversare una terra desolata e devastata per cercare di salvare il genere umano dall’imminente annientamento.

Vi ricordiamo infine che Death Stranding è disponibile ufficialmente su PlayStation 4 dall’8 novembre 2019 mentre approderà su PC nell’estate del 2020.

Commenti