Game Experience
LIVE

Cyberpunk 2077, le versioni Next-Gen hanno raddoppiato i profitti di CD Projekt

Le versioni next-gen sono state un successo

La ripresa di Cyberpunk 2077 continua: CD Projekt rivela che l’uscita della versione next-gen ha portato a un’impennata degli utili nel primo trimestre di quest’anno. L’azienda polacca di videogiochi ha infatti pubblicato i risultati finanziari per i tre mesi conclusi il 31 marzo 2022. Ecco tutto quello c’è da sapere:

I numeri di Cyberpunk 2077

  • Ricavi: 216,1 milioni di PLN (47 milioni di euro) con un aumento del 9% rispetto all’anno precedente.
  • Ricavi di CD Projekt Red: 179,3 milioni di PLN (39 milioni di euro)
  • Ricavi GOG: 40,4 milioni di PLN (8,8 milioni di euro)
  • Costi operativi: 83,2 milioni di PLN (18,2 milioni di euro), in calo del 10%.
  • Utile prima degli interessi e delle imposte: 85,3 milioni di PLN (18,6 milioni di euro), in crescita del 98%.
  • Utile netto: 68,9 milioni di PLN (15 milioni di euro) – più del doppio dell’utile netto del 1° trimestre 2021, in crescita del 112%.
  • Redditività netta: 31,9%, in aumento rispetto al 16,4%.

I punti salienti

L’evento più importante per il Gruppo CD Projekt è stato il lancio di Cyberpunk 2077 su PlayStation 5 e Xbox Series X|S, oltre a un importante aggiornamento per tutte le piattaforme. L’amministratore delegato Adam Kiciński ha dichiarato che il lancio “ha avuto un effetto positivo sulla percezione del gioco e sui dati di vendita, soprattutto su console”, e che il gioco ha rappresentato la maggior parte dei ricavi del primo trimestre dell’azienda.

In una presentazione per gli investitori, un grafico ha mostrato che tra il 1° gennaio e il 14 febbraio (il giorno prima della pubblicazione dell’aggiornamento next-gen), la maggior parte delle vendite di Cyberpunk è avvenuta su PC. Tra il 15 febbraio e il 31 marzo, le vendite totali del gioco sono più che raddoppiate, con la maggior parte su PlayStation e una parte significativa su Xbox. Le vendite su PC sono rimaste sostanzialmente invariate.

Si tratta di una spinta attesa da tempo per un gioco che ha avuto problemi fin dal lancio. L’uscita delle versioni next-gen era inizialmente prevista per l’anno scorso, ma è stata posticipata al primo trimestre del 2022. Con la versione migliorata di Cyberpunk 2077 ora in circolazione, Kiciński ha dichiarato che “la maggior parte della nostra capacità di sviluppo è attualmente dedicata all’espansione principale incentrata sulla storia”, la cui uscita è prevista per l’anno prossimo.

Con Cyberpunk 2077 che finalmente riceve l’accoglienza che avrebbe dovuto ricevere al lancio, sembra che CD Projekt RED sia finalmente tornata in pista dopo due anni turbolenti. L’azienda ha in programma un ulteriore successo nel prossimo futuro con l’espansione del suo titolo RPG, che arriverà l’anno prossimo.

La società ha inoltre ribadito che il suo studio di sviluppo CD Projekt Red sta lavorando anche a un nuovo capitolo della serie The Witcher, che sarà il primo dei giochi dell’azienda a essere realizzato con Unreal Engine 5. Un aggiornamento next-gen per The Witcher 3 è previsto per la seconda metà dell’anno, mentre è in lavorazione una “edizione completa” che conterrà espansioni e nuovi contenuti scaricabili ispirati alla serie live-action di Netflix.

cyberpunk-2077

La nostra Recensione di Cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077 è ora disponibile su PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X, Xbox Series S, Stadia e PC. L’aggiornamento next-gen del gioco dovrebbe essere disponibile nella prima metà del 2022. Se siete interessati, potete trovare la nostra recensione a questo link.

Fonte: IGN

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi