NOTIZIE

Cyberpunk 2077 incontra Harry Potter in un nuovo easter egg

La magia conquista i vicoli di Night City!

Mentre i fan di Cyberpunk 2077 sono alle prese con i vari aggiornamenti del gioco che CD Projekt RED sta rilasciando ormai costantemente in questi giorni, ecco che in rete è spuntato un nuovo easter egg che ha attirato in poco tempo non poche attenzioni su di sé. Infatti l’ultima opera del celebre team di sviluppo polacco, che ha dato vita alla saga di videogiochi di The Witcher, continua a rendersi protagonista di simpatici riferimenti ad altri videogiochi, libri, autori, film e chi più ne ha più ne metta.

In questo articolo non possiamo quindi che riportarvi la nuova scoperta effettuata da un utente Reddit che vede la bella, travolgente ma feroce Night City andare ad abbracciare nientemeno che Hogwarts, luogo magico appartenente ad Harry Potter, saga a dir poco celebre nata dalla mente di J.K. Rowling.

Questo utente ha quindi iniziato a seguire un NPC che si era fatto notare per un comportamento un po’ strambo, andando avanti ed indietro in modo convulso e senza alcuna logica. Precisiamo subito che questo è un atteggiamento che hanno non pochi passanti in Cyberpunk 2077, per cui non è assolutamente da ricondurre all’easter egg che stiamo descrivendo.

Cyberpunk-2077-Harry-Potter

Fatta questa doverosa premessa, ecco che l’utente di Reddit nel seguire questo buffo NPC ha notato la scritta Platform 69¾”, ovvio riferimento all’iconico binario che Harry Potter e i suoi amici prendono per salire sul treno che li conduce ad Hogwarts. Il tutto è sublimato persino dalla scritta “hit here” sul muro, ad indicare con ancora maggior convinzione come ci si debba gettare a capofitto e senza paura proprio verso quel muro magico. Ovviamente l’easter egg è rappresentato soltanto dalle scritte a tema Harry Potter, il muro è infatti autentico e non nasconde alcun segreto.

Detto ciò, è affascinante notare come questo nuovo segreto celato tra i fatiscenti vicoli di Night City sia stato scovato mentre si inseguiva un buffo NPC, cosa questa che dona alla scoperta un po’ di quella sana magia che ha sempre contraddistinto l’amata saga di Harry Potter.