PLAYSTATION

Returnal: il nuovo trailer svela tante informazioni inedite sui nemici

Selene è pronta ad affrontare tanti nemici furiosi ed inarrestabili!

Quando manca sempre meno al lancio di Returnal, Sony Interactive Entertainment ed Housemarque Games hanno pubblicato in queste ore un nuovo trailer sul canale YouTube di PlayStation, filmato questo che si dedica esclusivamente ai terribili nemici che renderanno difficile la vita dei giocatori della nuova esclusiva PlayStation 5 che, ricordiamo, nei giorni scorsi ha ufficialmente raggiunto la fase Gold.

Nel corso di questo video è quindi possibile gustarsi per la prima volta, in modo piuttosto approfondito, il Mycomorph, temibile avversario della malcapitata Selene che dovrà vedersela con delle spore che la rallenteranno pericolosamente. Ecco poi il Titanops, imponente nemico che attraverso l’uso di una frusta e di una doppia mitragliatrice lo renderà uno degli scogli più difficili da affrontate per tutti gli utenti del gioco.

returnal

Il trailer di cui sopra si concentra poi sul Titanop, nemico incredibilmente aggressivo che attacca i giocatori attraverso i suoi arti che si trasformano, all’occorrenza, in affilate e temibili lame. Gli ultimi due nemici ad arricchire il filmato in questione sono il Gorgolith, predatore che nascondendosi sotto la sabbia attracca Selene attraverso l’uso di coda e lingua, ed infine troviamo l’Infected Scout, fantasma degli altri esploratori morti in battaglia che tornano in “vita” a causa di una terribile mutazione che li ha resi prigionieri per l’eternità. Tutti questi nuovi nemici andranno a far sì che Returnal possa proporre un gameplay piuttosto vario, proponendo ai giocatori tante situazioni di gioco differenti.

Eccovi il video, buona visione!

La nuova esclusiva dei PlayStation Studios arriverà il 30 aprile 2021 su PlayStation 5. Per chi non lo conoscesse Returnal è uno sparatutto in terza persona con elementi roguelike. Ambientato in un’ambientazione fantascientifica futuristica, il giocatore controlla Selene, una pilota spaziale, equipaggiata con una tuta e armata di armi ad alta tecnologia, che è bloccata in un mondo alieno e in un loop temporale. Dopo ogni morte, la donna viene resuscitata, seguendo uno schema di attraversamento in ambienti stranieri e combattendo entità extraterrestri terribilmente avverse. Vi ricordiamo inoltre che Returnal sfrutterà il controller DualSense di PlayStation 5, migliorando l’esperienza di immersione del giocatore. 

Intanto se siete in attesa di poter mettere le mani sul gioco vi consigliamo di dare un’occhiata al nuovo story trailer di ReturnalCliccate qui per vederlo.