NOTIZIE

Cyberpunk 2077: i dirigenti stanno incassando bonus milionari nonostante il lancio “complicato”

Nonostante la scelta di pubblicare Cyberpunk 2077 con largo anticipo rispetto alle esigenze del gioco, i dirigenti di CD Projekt RED riceveranno oltre $4 milioni di bonus a testa.

Cyberpunk 2077 ha avuto un lancio particolarmente discusso nel dicembre dello scorso anno, con il gioco che non garantiva (e non lo fa tutt’ora) delle prestazioni accettabili su console old-gen, CD Projekt RED ha iniziato a fornire rimborsi ai giocatori, mentre Sony ha rimosso completamente il gioco dal PlayStation Store (dal quale è ancora assente). Da allora CD Projekt RED ha rilasciato più volte delle scuse per il lancio, promettendo di continuare ad aggiornare il gioco e correggere i suoi numerosi bug.

Grazie a un numero elevato di preordini, il gioco ha comunque venduto 13,7 milioni di copie, aiutando CD Projekt RED a realizzare un profitto di oltre 300 milioni di dollari lo scorso anno. Secondo un nuovo report di Jason Schreier di Bloomberg, alcuni sviluppatori si aspettavano bonus maggiori di quelli che alla fine hanno ricevuto e avrebbero potuto riceverne di più se il lancio del gioco fosse stato rinviato e rilasciato in uno stato migliore. I dirigenti di CD Projekt RED, nel frattempo, stanno ancora portando a casa alcuni bonus piuttosto enormi nonostante il lancio molto discusso di Cyberpunk 2077.

cyberpunk 2077

Il piano annuale di partecipazione agli utili di CD Projekt RED vede il 20% dei suoi guadagni annuali destinato ai bonus: il 10% va ai dipendenti e l’altro 10% va al consiglio di amministrazione. Secondo una dichiarazione di CD Projekt RED, un totale di $29,8 milioni viene suddiviso tra 865 dipendenti, con una media di $34.000 per dipendenteBloomberg osserva che all’inizio di quest’anno sono stati anche previsti ulteriori bonus di rendimento minori per il personale.

In termini di come quel denaro viene effettivamente suddiviso, Bloomberg riferisce che alcuni dipendenti stanno ricevendo bonus da $5.000 a $9.000, con dipendenti senior che si avvicinano a $15.000 o $20.000. Nel frattempo, 5 membri del consiglio di amministrazione di CD Projekt RED stanno ricevendo bonus per un totale di 28 milioni di dollari.

Come dettagliato nel recente rapporto annuale della società, i membri del consiglio Marcin Iwiński e Adam Kiciński ricevono ciascuno un bonus di 6,3 milioni di dollari, mentre il direttore Adam Badowski riceve 4,2 milioni di dollari. Vale la pena notare che i dirigenti hanno subito un colpo finanziario sulle loro azioni, poiché 4 membri del consiglio possiedono il 33% delle azioni della società.

Cyberpunk 2077

In una richiesta dei guadagni sui risultati finanziari, ad Adam Kiciński è stato chiesto se fosse “appropriato” per i membri del consiglio esecutivo prendere metà dell’assegnazione del bonus alla luce del lancio disastroso.

“Niente è cambiato di recente…e quasi la metà va al consiglio di amministrazione”, ha confermato Kiciński“Abbiamo risultati, otteniamo bonus, e questo è il contratto che abbiamo”Kiciński ha aggiunto che era troppo presto per dire se il programma di azioni sarebbe stato riformulato in futuro.

Cyberpunk 2077

Bloomberg ha sentito da un dipendente che CD Projekt RED aveva, almeno, compiuto alcuni sforzi per rivalutare gli stipendi e aumentare i salari per coloro che ricoprivano ruoli meno pagati (come i test di controllo di qualità), ma il divario tra i bonus dei dirigenti e dei dipendenti è rimasto comunque ampio. E secondo questo dipendente, probabilmente se il management di CD Projekt RED avesse scelto di rinviare il lancio di Cyberpunk 2077 fino a quando non fosse stato veramente pronto per il rilascio, le vendite del gioco sarebbero potute essere anche migliori, facendo una grande differenza per gli sviluppatori all’estremità inferiore della scala dei pagamenti.