Game Experience
LIVE

Company of Heroes 3 è stato rimandato

Il nuovo capitolo della saga RTS ha una nuova data d'uscita

Company of Heroes 3, il prossimo episodio della celebre saga RTS, è stato rimandato al 23 febbraio 2023. La data d’uscita prevista di Company of Heroes 3 era il 17 novembre, ma Relic Entertainment ha bisogno di un po’ di tempo in più per apportare una serie di miglioramenti di carattere generale, dedicarsi al bilanciamento e rifinire gli ultimi dettagli per assicurarsi che una volta pubblicato il gioco soddisfi le aspettative del pubblico e offra la più profonda esperienza tattica mai vista nella serie.

Vediamo insieme tutti i miglioramenti apportati a Company of Heroes 3

Sin dall’annuncio del gioco, a luglio 2021, Relic ha invitato i giocatori a iscriversi al programma CoH-Development, una piattaforma progettata per ricevere feedback su ogni aspetto di gioco. Molti dei preziosi suggerimenti ricevuti sono stati analizzati, processati e, in molti casi, anche già implementati nel gioco. Alcuni di questi miglioramenti e funzionalità sono già stati annunciati.

  • Relic ha apportato diversi miglioramenti alla mappa dinamica della campagna, aggiornando il sistema di scorte, implementando un’IA più aggressiva e ha reso più veloci gli spostamenti sulla mappa lavorando sui porti marittimi e sugli aeroporti.
  • Lo studio ha dedicato ulteriore attenzione all’aspetto visivo e ai dettagli durante le battaglie, migliorando gli shader e rifinendo la grafica. Inoltre, Relic ha introdotto una serie di cambiamenti all’illuminazione globale di Company of Heroes 3.
  • Relic ha migliorato il flusso di gameplay modificando il posizionamento della camera e rendendo più chiare le informazioni della minimappa. È stato migliorato anche il layout dell’HUD e la caratterizzazione tematica dell’interfaccia.
  • Osservare il comportamento dei giocatori durante la fase di pre-alfa multiplayer a novembre 2021 ha aiutato molto gli sviluppatori a migliorare i battaglioni, gli alberi di aggiornamento, le unità e le abilità di adunata.
  • Relic ha rivisto e migliorato il doppiaggio di diverse battute dei dialoghi per assicurarsi che risultassero autentiche e che gli accenti sembrassero naturali.

“Lavorare con la community di CoH-Dev negli ultimi anni è stata un’esperienza davero inestimabile e siamo davvero grati di tutti i contributi ricevuti per CoH3 finora. Vogliamo creare il più grande e coinvolgente gioco della storia del franchise, e per farlo abbiamo bisogno di un po’ più di tempo per sistemare i bug, dedicarci al bilanciamento e rifinire gli ultimi dettagli per assicurarci che i nostri giocatori possano godersi una fantastica esperienza al lancio”.

Company of Heroes 3

Articoli correlati

Diana D'Estefano

Diana D'Estefano

Amante dei videogiochi fin dalla tenera età, ha una grande passione per tutto ciò che li riguarda. Sebbene preferisca giocare a giochi horror, thriller o di fantascienza, le piace principalmente ogni tipo di gioco. Quando non gioca, probabilmente ascolta musica metal o studia.

Condividi