NOTIZIE

Call of Duty Warzone: elicotteri d’assalto nuovamente rimossi a causa del glitch dell’invisibilità

Elicotteri d'assalto nuovamente rimossi da Warzone a causa del glitch dell'invisibilità

Gli elicotteri d’attacco vennero aggiunti in Call of Duty: Warzone nel dicembre 2020, ma subito rimossi dopo che i giocatori avevano scoperto che potevano essere utilizzati per attivare un glitch che li rendeva invisibili, rendendoli in grado di muoversi e sparare normalmente, senza però essere visti dagli altri giocatori. Raven Software decise quindi di rimuoverli momentaneamente fin che il problema non sarebbe stato risolto; ci sono voluti più di tre mesi, finalmente gli elicotteri d’assalto fecero il loro ritorno all’interno del titolo battle royale.

Sfortunatamente durante la giornata di ieri Reven ha annunciato Raven Software ha annunciato che rimuoverà gli elicotteri d’assalto di nuovo dal gioco, perchè il glitch dell’invisibilità si è nuovamente ripresentato. Il problema è sorto dopo in seguito alla pubblicazione della nuova patch Reloaded della Stagione 2 del gioco. La comunicazione della rimozione degli elicotteri è arrivata direttamente da Reven che ha divulgato la nota sul bug che è stata rapidamente aggiunta alla bacheca Trello degli sviluppatori, dove tengono traccia delle cose su cui sta lavorando il team di sviluppo di Warzone.

Raven non ha specificato se gli elicotteri d’assalto torneranno o meno nel gioco. Ma sulla base del fatto che il problema è sulla sua bacheca Trello, che di solito è riservata ai problemi che Raven intende risolvere, i giocatori possono sperare in un loro ritorno. Sfortunatamente, questa non è la prima volta però che Call of Duty: Warzone ha problemi con i veicoli che rendevano i giocatori invisibili. All’inizio di quest’anno si era presentato il problema dell’invisibilità anche con camion blindati della modalità Armored Royale, il che ha portato l’intera modalità ad essere temporaneamente rimossa. Inoltre ricordiamo che in seguito all’aggiornamento Raloaded per la Stagione 2 si è ripresentato per la ben settima volta anche lo Stim Glitch, che permette ai giocatori di diventare invulnerabili durante la partita. Rimaniamo quindi in attesa di ulteriori dettagli di Reven Software sul quando e se verranno reintrodotti gli elicotteri.

Ricordiamo che Call of Duty: Warzone è disponibile gratuitamente per PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X/S e PC.

Play Call of Duty: Warzone Free Starting March 10 | ブログドットテレビ