Game Experience
LIVE

Call of Duty Black Ops Cold War e Warzone: note sulla patch della Stagione 6

Oltre a modifiche, aggiunta di nuove armi e operatori, la nuova stagione ha apportato diverse modifiche alla mappa di Warzone, con la distruzione dello Stadio e Downtown.

La Stagione 6 di Call of Duty: Balck Ops Cold War e Warzone include il nuovissimo Battle Pass della Stagione 6, con 100 nuovi livelli, aggiornamenti delle mappe che vedono cambiamenti a Stadium e Downtown, il ritorno del Gulag originale e molto altro. Raven Software ha ora pubblicato la Stagione 6 il giorno 6 ottobre su tutte le piattaforme. Il Battle Pass della sesta stagione è completo di 100 livelli che includono due armi funzionali gratuite, un nuovo operatore, nuovi progetti di armi, nuove skin per gli operatori e molto altro ancora. 

Oltre a modifiche, aggiunta di nuove armi e operatori, la nuova stagione ha apportato diverse modifiche alla mappa di Warzone, con la distruzione dello Stadio e Downtown. Nella mappa sono inoltre comparsi due nuovi punti di interesse:

  • Fessure
    • Le cariche esplosive hanno innescato un devastante evento sismico a Verdansk, formando enormi crepe attraverso lo stadio e il centro.
  • Bunker
    • Fatti strada attraverso questo sistema di passaggi e stanze degli armamenti, trova bottino di alto valore e torna in superficie prima di chiunque altro.

Anche se escludi tutte le aree più piccole che sono state ridotte in macerie, questi importanti cambiamenti nei punti di interesse cambieranno completamente il modo in cui puoi avvicinarti a nord del Palazzo del Parlamento. Usa ciò che resta degli edifici e delle tubazioni esposte per trovare oggetti da usare come copertura durante gli scontri“.

Altrove a Verdansk, tre bunker dell’era della seconda guerra mondiale sono stati portati alla luce e ora sono apparentemente accessibili. A differenza dei precedenti bunker che potresti aver esplorato, queste tre aree sotterranee, una situata vicino a Radar Array e Bloc 15, un’altra a nord dei trasformatori elettrici nell’area di manutenzione dell’aeroporto e la terza a nord dei Silos all’interno del Boneyard, sono ancora più antiche.

Call of Duty: Warzone - Die Map-Änderungen in Season 6

Inoltre per quanto riguarda Call of Duty: Black Ops Cold War la Stagione 6 ha aggiunto il capitolo finale della modalità Zombie. Di seguito la descrizione pubblicata sul blog ufficiale di Call of Duty:

Alla fine di “Mauer der Toten”, la squadra d’attacco del Requiem riuscì a malapena a fuggire da Berlino con le proprie vite. Mentre Kravchenko si scaricava su di loro in un attacco implacabile, Samantha Maxis usò i suoi poteri per aprire un portale, salvandoli all’ultimo secondo. Ora, mettendo in atto l’Operazione First Domino, il team Requiem si sta teletrasportando nel cuore delle operazioni del Gruppo Omega nel profondo dell’URSS“.

La loro missione: individuare e proteggere il sergente Kazimir Zykov prima che lo faccia Kravchenko. La conoscenza senza pari di Zykov sull’etere oscuro, incluso come sconfiggere i Reietti, è la loro migliore possibilità di porre fine a questo flagello alla fonte“.

Disponibile ora nella sesta stagione, “I Rinnegati” segna l’epica conclusione di Black Ops Cold War Zombies, mentre Requiem tenta di porre fine una volta per tutte al Gruppo Omega e alla minaccia dei Rinnegati. Non sarà un compito facile“.

Black Ops Cold War Season 6 Update 1.23 Patch Notes | EarlyGame

Ricordiamo che la Stagione 6 di Call of Duty: Black Ops Cold War e Warzone è ora disponibile su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X/S e PC.

Articoli correlati

Luca Isgrò

Luca Isgrò

Nato in pieno sviluppo del settore videoludico con un controller della PlayStation 1 in mano, inizio ad appassionarmi seriamente ai videogiochi all’eta di 5 anni. Fin da subito mi sono innamorato della saga di Call of Duty e crescendo ho iniziato ad interessarmi sempre a più titoli. Sono un grande appassionato di Esports, indifferentemente dal titolo; amo le competizioni. Fiero di far parte della grande famiglia di Game-Experience.

Condividi