Game Experience
LIVE

Battlefield 2042, ecco i dettagli su pre-load e peso su PS5

Un noto canale Twitter svela le dimensioni del gioco su PS5.

Con l’avvicinarsi inesorabile del lancio di Battlefield 2042, in programma alla fine di questo mese, spuntano in rete praticamente ogni giorno delle novità riguardanti questo atteso nuovo capitolo della serie in sviluppo, anche questa volta, presso il team di sviluppo DICE.

Dopo avervi riportato che il nuovo capitolo di Battlefield non supporterà i 120 Hz su PlayStation 5 ed Xbox Series X, almeno al lancio, segnaliamo in questo articolo un nuovo tweet ad opera di PlayStation Game Size che ci permette di scoprire alcuni dettagli sul pre-load della versione PS5 del gioco.

Qui sotto trovate tutti i dettagli condivisi da questo noto canale Twitter che, come suggerisce con forza il nome stesso, va a svelare in anticipo le dimensioni dei giochi in arrivo su console PlayStation, scovando i file appena caricati sul PlayStation Store, negozio digitale delle console di Sony Interactive Entertainment.

Eccovi tutti i dati riportati con un cinguettio:

  • Dimensione download su PlayStation 5: 42,717 GB (senza la patch del Day One, il giorno di lancio)
  • Pre-caricamento: 17 novembre (Standard) 10 novembre (Oro/Ultimate)
  • Lancio: 19 novembre (Standard) 12 novembre (Gold/Ultimate)

A questo punto quindi, stando alle informazioni condivise dall’affidabile e sempre puntale PlayStation Game Size, Battlefield 2042 sarà contraddistinto da un peso non eccessivo al lancio, con lo spazio libero richiesto sull’SSD di PlayStation 5 è di 42,717 GB, ovviamente escludendo eventuali patch pubblicate il giorno di lancio da Electronic Arts e DICE, dal peso attualmente sconosciuto.

Ricordiamo che Battlefield 2042 sarà disponibile in tutto il Mondo dal 19 Novembre 2021 su PlayStation 4, PlayStation 5, le console della famiglia Xbox One, le nuove Xbox Series X e Series S ed infine l’ovvio PC.

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi