Game Experience
LIVE

Bandai Namco, rinnovati i marchi di Time Crisis e Steel Gunner

Non è chiaro se si tratta di qualche progetto futuro

Recentemente Bandai Namco ha rinnovato i marchi di Time Crisis e Steel Gunner. La community è subito implosa in diverse teorie e supposizioni, in quanto questo rinnovo dei marchi ha fatto subito pensare che in pentola bolla qualche progetto legato a questi due franchise. Ad ogni modo, questa nuova registrazione effettuata dal publisher giapponese include “macchine per videogiochi arcade” e “software da gioco registrato“, oltre che anche servizi tipo il gioco online.

Bandai Namco è pronta a riporatre Time Crisis e Steel Gunner?

Ci teniamo a sottolineare che, seepur Bandai Namco abbia decido di rinnovare i marchi di queste due IP, non significa necessariamente che siano in progetto dei nuovi giochi legate ad esse. Quella di rinnovare le IP, anche se dormienti da tempo, è una pratica molto diffusa e che serve appositamente per aggiornare qualche licenza o altro. Anche se, nel caso di Bandai Namco, non sarebbe la prima volta che il publisher decida di riportare in auge un vecchio franchise (Klonoa vi dice qualcosa?).

Ricordiamo che Steel Gunner è il primo gioco di Namco con light gun che uscì ormai nel lontano 1990 nelle sale giochi, mentre Time Crisis è l’ultimo ad essere arrivato sul mercato nel 2015 ed è anche l’ultimo gioco Bandai Namco che fa uso della light gun. Per quanto riguarda le console, l’ultimo capitolo è Time Crisis: Razing Storm uscito nel 2010 per PlayStation 3.

Bandai Namco
Fonte: VGC

Articoli correlati

Diana D'Estefano

Diana D'Estefano

Amante dei videogiochi fin dalla tenera età, ha una grande passione per tutto ciò che li riguarda. Sebbene preferisca giocare a giochi horror, thriller o di fantascienza, le piace principalmente ogni tipo di gioco. Quando non gioca, probabilmente ascolta musica metal o studia.

Condividi