Game Experience
LIVE

Apex Legends, l’update next-gen è in sviluppo, Respawn punta ai 120 FPS

Il team di sviluppo è al lavoro sulla patch next-gen del battle royale free to play.

Nell’ultima sessione AMA di Respawn Entertainment, è giunta una nuova e conferma definitiva per l’atteso update next-gen di Apex Legends, che ottimizzerà il battle royale free to play per le console di nuova generazione Xbox Series X|S e PS5. Nel corso dell’AMA, il direttore delle comunicazioni di Respawn Entertainment, Ryan K. Rigney, è intervenuto per chiarire alcuni dei dubbi su questa patch per next-gen, spiegando:

“VORREI avere un aggiornamento da condividere ma non possiamo dire nulla di definitivo al momento – quindi non posso anticipare nulla su questo. Fidatevi di noi però, è in lavorazione e ne siamo entusiasti anche noi”.

apex legends

In un precedente AMA, il Team Director di Respawn affermò che per lo studio i 120 FPS erano uno degli obiettivi principali, insieme ad altre funzionalità per le nuove console, senza perdere d’occhio però la stabilità generale del gioco.

“I 120 FPS sono uno dei nostri obiettivi e mentre continuiamo a guardare alle funzionalità next-gen e all’equilibrio tra ciò che pensiamo sia migliore per l’esperienza complessiva del giocatore per next-gen, lo teniamo presente. Non posso promettere nulla, ma con la “sensazione” delle meccaniche di base di Apex che gioca un pezzo così importante dell’esperienza del giocatore, questo è in cima alla lista delle priorità.”

Rimaniamo dunque in attesa per scoprire quando eventualmente arriverà questo tanto atteso aggiornamento per le console di nuova generazione di Apex Legends, non avendo alcuna finestra di lancio, potrebbe arrivare anche a breve, come anche tra un po’ di tempo. Nel frattempo però vi chiediamo: quali sono le funzionalità di nuova generazione che vorreste vedere nell’update per PS5 e Xbox Series X|S del battle royale free to play di Respawn Entertainment? Fateci sapere la vostra opinione nella sezione dedicata ai commenti. Infine, vi segnaliamo come il live service di Apex Legends abbia giocato un ruolo abbastanza importante per i profitti generati da EA nel trimestre scorso.

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Daniele Franco

Daniele Franco

Videogiocatore incallito, fin da piccolo, appassionato di qualsiasi genere, ma in particolare GDR ed Action Adventure. Gioco principalmente sulla piattaforma verde, ma amo e rispetto tutte le piattaforme e tutti i giocatori, le tifoserie non fanno per me, giocate e divertitevi, quello è l'importante.

Condividi